27 October 2021

Klm rilancia sugli Stati Uniti: dal 7 dicembre i voli per Miami e Las Vegas

[ 0 ]

Klm reinserisce nell’operativo invernale Miami e Las Vegas, due destinazioni strategiche per il network transatlantico della compagnia aerea olandese. Grazie all’annunciato allentamento delle restrizioni di ingresso da parte degli Stati Uniti, Klm ha deciso di riprendere i collegamenti verso le due città Usa dal prossimo 7 dicembre; entrambe saranno servite con tre frequenze alla settimana.

Il vettore aveva già annunciato che avrebbe ampliato l’operativo per l’inverno 2021-22 con l’aggiunta di voli verso quattro nuove destinazioni: Cancun, Port of Spain (Trinidad & Tobago), Bridgetown (Barbados) e Mombasa.

“Il ripristino di un network globale di destinazioni è il punto focale della strategia di Klm per emergere dalla crisi del coronavirus come una compagnia aerea più forte e competitiva – si legge in una nota ufficiale del vettore -. Dall’inizio della pandemia Klm ha mantenuto la maggior parte possibile del proprio network in attività. Questo ha garantito che i passeggeri potessero continuare a fare viaggi (essenziali) oltre al trasporto delle merci, compresi i prodotti medici e i vaccini”.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti