16 January 2022

Ita firma l’accordo di codeshare con Klm

[ 0 ]

Ita Airways e Klm hanno firmato un accordo di codeshare che collega le reti delle due compagnie aeree attraverso i rispettivi hub di Roma Fiumicino e Amsterdam. Grazie a questa partnership commerciale, la compagnia italiana amplierà la propria offerta commerciale in Nord Europa, incrementando e sviluppando nuovi flussi di traffico leisure e business.

Ita applicherà i propri codici sui voli operati da Klm via Amsterdam su una serie di destinazioni europee (Finlandia, Norvegia, Danimarca e Gran Bretagna) consentendo ai propri clienti di volare direttamente tra i due Paesi. Allo stesso modo, il vettore olandese attiverà i propri codici su Ita su una selezione di destinazioni nazionali italiane e due europee (Malta e Tirana) in collegamento oltre l’aeroporto di Roma Fiumicino.

A seguito di questo accordo, i clienti di Itas e Klm possono volare verso le destinazioni desiderate con un biglietto “unico”, effettuando il check-in all’aeroporto di partenza e il ritiro del bagaglio imbarcato all’aeroporto di arrivo.

I voli in codeshare sono ora disponibili per la vendita attraverso i rispettivi siti web delle compagnie aeree (ita-airways.com and klm.it), i sistemi di prenotazione e nelle agenzie di viaggio.

«Oggi abbiamo stretto un importante code share con Klm, uno dei maggiori vettori europei, fondamentali per noi in questo momento di start up aziendale – ha dichiarato Emiliana Limosani chief commercial officer di Ita Airways – Avere accanto a noi un partner commerciale con un network così ricco, ci permette di soddisfare ancora di più le esigenze dei nostri passeggeri, accompagnandoli in giro per il mondo verso tutte le destinazioni da loro preferite».

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti