19 October 2021

Flydubai riprenderà il 1° luglio i voli diretti per Napoli, con tre frequenze settimanali

[ 0 ]

Flydubai si prepara a riprendere i collegamenti diretti su Napoli, con tre voli settimanali che saranno attivi dal prossimo 1° luglio. La compagnia aerea ricorda che grazie al “corridoio di viaggio senza quarantena attivo dal 2 giugno tra Italia ed Emirati Arabi Uniti, i passeggeri possono viaggiare tra i due paesi con meno restrizioni. Sarà richiesto un risultato negativo del test Covid-19 48 ore prima della partenza dagli Emirati, mentre all’arrivo in Italia, tutti i passeggeri di età superiore ai due anni dovranno effettuare un test rapido. Il corridoio di viaggio sicuro con l’Italia è l’ultimo di una serie di accordi firmati dagli Emirati compresi quelli con Bahrain, Grecia e Serbia”.

Flydubai ha già previsto di portare a quattro le frequenze settimanali dei voli su Napoli dal prossimo 1° agosto.

“Siamo entusiasti di offrire ai nostri passeggeri comode opzioni di viaggio verso alcune delle località di vacanza più popolari in Europa, tra cui Mykonos e Santorini – afferma Jeyhun Efendi, senior vice president, commercial operations and e-commerce di flydubai -. Napoli è un’altra meta ambita per l’estate e un ottimo punto di partenza per scoprire le bellezze della Costiera Amalfitana. flydubai ha reso queste destinazioni europee più accessibili ai passeggeri degli Emirati Arabi Uniti e del Golfo e non vediamo l’ora di riprendere le nostre operazioni anche su Catania nelle prossime settimane”.

Nel frattempo la compagnia ripristinerà i voli per Bodrum e Trabzon in Turchia, rispettivamente dal 4 e 24 giugno. Il vettore dal 15 giugno decollerà anche alla volta di Sharm El Sheikh  e verso le isole greche di Santorini e Mykonos dal 18 giugno. Flydubai riprenderà le operazioni a Batumi in Georgia e Tivat in Montenegro dal 25 giugno.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti