30 July 2021

Emirates ripristina entro fine luglio il 90% del network pre-pandemia

[ 0 ]

Emirates continua a ricostruire gradualmente e in sicurezza il proprio network e sta portando avanti una strategia per ottimizzare la sua presenza nei mercati chiave. Ad oggi la compagnia vola su 115 destinazioni globali ed entro la fine di luglio avrà recuperato quasi il 90% della network pre-pandemia, operando 880 servizi settimanali verso 124 città.

Emirates riprenderà i servizi verso sette città a luglio, tra cui: Venezia (dal 1° luglio); Phuket, Nizza, Orlando e Città del Messico il 2 luglio; Lione il 9 luglio e Malta il 14 luglio. La compagnia volerà anche verso Miami, a partire dal 22 luglio.

“Emirates si impegna a mantenere Dubai, i business e le comunità di tutto il mondo connesse e stiamo lavorando duramente per ricostruire il nostro network e garantire l’accesso a più destinazioni in collaborazione con diverse autorità e tutte le parti interessate – ha dichiarato Ahmed bin Saeed Al Maktoum, presidente e amministratore delegato di Emirates –. Siamo incoraggiati dagli ultimi sviluppi, poiché molti paesi hanno iniziato a voltare pagina e riaprire le frontiere per i visitatori internazionali e ci sono forti segnali di domanda accumulata, dove le restrizioni sono state allentate. Emirates sta migliorando velocemente i servizi di volo e identificando le opportunità di crescita, per offrire ai clienti maggiori opportunità per viaggi estivi sicuri, con il miglior servizio della categoria, maggiore comodità e più scelta”.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti