26 October 2021

Emirates estende all’intero network mondiale l’utilizzo dello Iata Travel Pass

[ 0 ]

Emirates estende a tutti e sei i continenti l’utilizzo dello Iata Travel Pass. La compagnia aerea di Dubai è il vettore a raggiungere questo risultato: attualmente disponibile per i passeggeri Emirates che viaggiano da 50 città, l’introduzione completa in tutte le oltre 120 destinazioni del network dovrebbe essere completato entro ottobre (e quindi fruibile anche tutti e quattro i gateway italiani, Milano, Roma, Venezia e Bologna).

“Emirates continua a investire in tecnologia e soluzioni innovative, come lo Iata Travel Pass, in modo da poter offrire viaggi semplici ed esperienze contactless per i nostri clienti – sottolinea Adel Al Redha, chief operating officer del vettore -, consentendo al contempo ai nostri team aeroportuali di gestire i controlli dei documenti in modo efficiente e nel rispetto dei requisiti normativi”.

“L’implementazione da parte di Emirates del Travel Pass Iata attraverso il suo network globale consolida il suo ruolo come strumento chiave nella gestione della complessa miriade di credenziali sanitarie richieste per i viaggi – aggiunge Nick Careen, vp senior operations, Safety and Security di Iata -. Fornendo ai passeggeri uno sportello unico per semplificare, gestire ed elaborare queste credenziali attraverso un processo automatizzato sicuro, possono arrivare in aeroporto pronti per il volo utilizzando processi automatizzati. Ciò eviterà code e congestione per i controlli dei documenti, a vantaggio di viaggiatori, compagnie aeree, aeroporti e governi”.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti