25 June 2022

Emirates: 6 mila dipendenti in più per affrontare la crescita

[ 0 ]

EmiratesEmirates prevede di aumentare la propria forza lavoro operativa assumendo più di 6.000 dipendenti nei prossimi sei mesi. Con l’allentamento delle restrizioni in tutto il mondo e il vaccino, saranno necessari più piloti, personale di bordo, specialisti di ingegneria e personale di terra. Questo per supportare le operazioni su larga scala della compagnia aerea attraverso la sua rete globale. 

Emirates ha già ripristinato il 90% della sua rete ed è sulla buona strada per raggiungere il 70% della sua capacità pre-pandemia entro la fine del 2021. La compagnia sta integrando i suoi orari dei voli con frequenze maggiori per soddisfare la domanda repressa.

Ripresa dell’economia

Sta inoltre introducendo l’A380, il suo aereo a due piani ad alta capacità, sulle rotte più popolari della sua rete. A novembre, Emirates offrirà più di 165.000 posti aggiuntivi sul suo aereo di punta.

 Al Maktoum, presidente e ceo di Emirates Airline and Group, ha dichiarato: «Emirates è sempre stato al centro della crescita di Dubai. La necessità di aggiungere altri 6.000 dipendenti operativi è un riflesso della rapida ripresa dell’economia di Dubai. Questo porterà a opportunità e altri sviluppi positivi in ​​altre attività. Comprese quelle nei settori dei consumatori, dei viaggi e del turismo».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti