16 October 2021

EasyJet vara l’aumento di capitale, dopo il no ad una potenziale acquisizione

[ 0 ]

EasyJet dice no ad una potenziale acquisizione (da Wizz Air, ndr) e vara invece un aumento di capitale da 1,2 miliardi di sterline (1,4 miliardi di euro), già completamente sottoscritto che servirà a finanziare la sua “ripresa dopo la pandemia”, spiega la compagnia aerea in una nota.”Il board dopo avere valutato l’offerta ha ritenuto di rifiutarla in quanto al momento la cessione della compagnia non è un’ipotesi perseguibile”. 

Il vettore ha anche concordato impegni per una nuova linea di credito rotativa garantita senior di quattro anni di 400 milioni di dollari.

Attraverso l’aumento la compagnia aerea potrà “rafforzare il proprio bilancio e sfruttare le opportunità di crescita derivanti dalla prevista ripresa del mercato del trasporto aereo nei prossimi anni”. Gli azionisti potranno acquistare 31 nuove azioni ogni 47 azioni esistenti al prezzo di 410 pence ciascuna, con uno sconto del 35,8% sul prezzo teorico ex diritti di 638 pence per azione. 



Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti