27 October 2021

Boeing: le low cost trainano la domanda di nuovi aeromobili in Europa per i prossimi 20 anni

[ 0 ]

Saranno le compagnie aeree low cost a trainare la domanda di nuovi velivoli in Europa nell’arco dei prossimi 20 anni: questa la vision di Boeing che prevede come da qui al 2040 le compagnie aeree in Europa ordineranno 7.100 nuovi aeromobili a corridoio singolo, utilizzati quindi per i viaggi a corto raggio, con i vettori a basso costo – vedi Ryanair – in prima linea tra gli acquirenti

La domanda di nuovi aerei da parte delle low cost sarà più significativa in Europa che altrove nel mondo, ha sottolineato il vice presidente di Boeing, marketing commerciale Darren Hulst. “A livello globale la nostra previsione indica che il 40% della domanda di aerei a corridoio singolo è prodotta dalle low cost, e direi che questo dato, in Europa, potrebbe essere leggermente più alto”.

Per quanto riguarda il comparto dei widebody destinati alle rotte sul lungo raggio, Boeing prevede una domanda di 1.545 nuovi velivoli in Europa entro i prossimi 20 anni. 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti