21 September 2021

Finnair potenzia frequenze e destinazioni per l’inverno, anche in Italia

[ 0 ]

Finnair torna a potenziare il numero di frequenze e destinazioni del network in Europa, Asia e Nord America. La compagnia aerea vola verso le sue principali destinazioni asiatiche, con collegamenti giornalieri verso Tokyo, Seoul e Bangkok e offre frequenze settimanali multiple per Singapore e Hong Kong. I voli per Osaka riprenderanno a ottobre, espandendo nuovamente la presenza di Finnair nel mercato giapponese, mentre a febbraio tornerà a volare su Nagoya.

Dubai verrà collegata a Helsinki mentre, per quanto riguarda il nord America, Finnair rafforzerà i suoi servizi rendendo la rotta per Chicago annuale e non più solamente estiva. New York è collegata quotidianamente con Helsinki, Miami e Los Angeles saranno servite da tre voli settimanali ognuna. Inoltre, la compagnia opererà voli diretti anche per Los Angeles, New York, Miami e Puket da Stoccolma.

Finnair ha comunicato un aumento sostanziale delle frequenze (con doppi servizi giornalieri) verso le maggiori città europee come Amsterdam, Monaco, Düsseldorf, Berlino e Francoforte e tre frequenze giornaliere per Londra e Parigi e le capitali scandinave. Anche San Pietroburgo vedrà un aumento delle frequenze, per supportare i flussi di traffico verso le destinazioni nordamericane. Saranno aperte in inverno anche le rotte verso Cracovia e Danzica. Anche la Lapponia finlandese continua ad attrarre turisti e di conseguenza i collegamenti verso Rovaniemi, Ivalo e Kittilä saliranno a quattro voli giornalieri e due servizi giornalieri per Kuusamo.

Per quanto riguarda il mercato italiano, Finnair aumenterà le frequenze da Milano e Roma: da novembre le due città verranno servite da 8 voli settimanali, a partire dal 13 dicembre le frequenze da Milano Malpensa saliranno a 9 mentre quelle da Roma Fiumicino a 21 (tre voli giornalieri). Dal 24 gennaio i voli da Milano saranno 10 a settimana. Dal 14 febbraio i voli da Roma vedranno un altro incremento, fino ad arrivare a 24 voli settimanali.

“Stiamo reintroducendo i servizi per supportare un’esperienza di viaggio agevole e conveniente – afferma Javier Roig, general manager Europe South – Emea jb sales lead. Nel nostro hub di Helsinki abbiamo riaperto la lounge in area Schengen già ad agosto mentre quella in area extra Schengen riprenderà il pieno servizio all’inizio di ottobre”.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti