17 October 2021

Aeroporto d’Abruzzo e Federalberghi regionale: patto per una promozione comune

[ 0 ]

Collaborazione stretta fra l’Aeroporto d’Abruzzo e la delegazione regionale di Federalberghi. Obiettivo: migliorare i servizi offerti dallo scalo e lavorare su una strategia di promozione turistica territoriale per intercettare sempre più passeggeri

Il recente confronto fra Vittorio Catone, presidente della Saga (società di gestione dello scalo abruzzese), e i vertici dell’associazione regionale ha tracciato la rotta per la futura cooperazione: «Ragionando sulla summer 2022 – ha detto Catone, ripreso da Askanews – l’obiettivo è di potenziare le frequenze dei collegamenti dello scalo abruzzese, ma soprattutto migliorare i servizi. Al mio insediamento ho trovato un’ottima espansione per i voli commerciali. In queste ore la Regione sta destinando nuove risorse finalizzate al reperimento di nuove destinazioni commerciali, spalmate su tre anni e ci stiamo concentrando sulla conferma di compagnie che credono ormai da anni nel nostro scalo. Tuttavia c’è molto da lavorare per migliorare l’appetibilità della struttura, sfruttando tutto ciò che ha da offrire il territorio».

«Un’opportunità di confronto come quella avvenuta oggi tra Federalberghi e Saga – ha aggiunto il presidente regionale dell’associazione degli operatori Giammarco Giovannelli– difficilmente in passato è stata promossa. Il partenariato privato è pronto a lavorare in rete con l’Aeroporto d’Abruzzo. Ognuno dei presenti a questo tavolo avrà il compito raggiungere un obiettivo con la mission comune di creare insieme un progetto di crescita turistica regionale».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti