12 June 2021

Aer Lingus prepara il decollo da Manchester verso Stati Uniti e Caraibi

[ 0 ]

Aer Lingus scalda i motori per l’avvio dei primi voli diretti da Manchester verso gli Stati Uniti e i Caraibi: quattro le rotte previste, per New York Jfk e Orlando dal 29 luglio, per Barbados dal 20 ottobre e per Boston dall’estate 2022.

I voli per New York e Boston saranno operati con il nuovo Airbus A321lr  a corridoio singolo: Aer Lingus sarà così la prima compagnia aerea a operare con questo tipo di aeromobile collegamenti di linea tra il Regno Unito e gli Stati Uniti. I voli per Orlando e Barbados saranno invece serviti dai più grandi Airbus A330-300. L’investimento del vettore del gruppo Iag su Manchester include la creazione di 120 posti di lavoro nella regione.

I passeggeri Aer Lingus una volta a New York e Boston potranno fruire di un network di 58 destinazioni in connessione, tra cui Las Vegas, Nashville e Giamaica, e per la prima volta da Manchester a San Jose, Bermuda e Dallas.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti