16 October 2021

Aegean: primo semestre in rosso, ma ripresa significativa nel terzo trimestre

[ 0 ]

Aegean ha chiuso il primo semestre 2021 con ricavi consolidati pari a 152,8 milioni di euro in calo del 18,4% rispetto all’analogo periodo del 2020, mentre le perdite al netto delle imposte si sono attestate a 78,4 milioni di euro rispetto al negativo di 158,8 milioni registrato l’anno scorso.

“Dalla fine di maggio, in seguito all’allentamento delle restrizioni di viaggio, il traffico aereo ha mostrato segni di significativa ripresa – afferma Dimitris Gerogiannis, ceo di Aegean -. Abbiamo raggiunto per la prima volta flussi di cassa positivi per il trimestre, dopo 18 mesi e siamo sulla buona strada per una stagione estiva più vicina alla normalità. La ripresa della domanda di viaggi evidenziata nel terzo trimestre, soprattutto verso la Grecia e la nostra maggiore attività da diverse basi verso importanti mercati di origine, ha prodotto un significativo aumento dei passeggeri in luglio e agosto, raggiungendo quota 2,3 milioni, come abbiamo già annunciato qualche giorno fa. Stiamo andando avanti con i nostri investimenti in flotta, prodotto e formazione, pur essendo consapevoli delle sfide significative che rimangono davanti a causa della pandemia”.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti