31 July 2021

Anche l’olio debutta sui grandi scenari del turismo nazionale e internazionale

[ 0 ]

Potremmo iniziare così: non di solo vino vive il turista, ma anche di olio. Infatti “Il turismo dell’olio è finalmente tra le priorità del governo” questo è il commento del presidente dell’Associazione nazionale città dell’olio Enrico Lupi,  in merito all’approvazione dell’emendamento alla Legge di Bilancio 2020, hce punta alla sostanziale equiparazione tra le attività di oleoturismo e quelle di enoturismo, permettendo ai produttori di olio di beneficiare degli stessi incentivi di cui beneficiano i produttori di vino.

Per i produttori delle Città dell’Olio, sottolinea Lupi, ‘«l’approvazione delle disposizioni già in essere per l’enoturismo, rappresenta una grande opportunità, un incentivo concreto per strutturare un’offerta turistica integrata legata anche alle piccole produzioni».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti