17 October 2021

A Parigi il turismo è mirato sulle esigenze dell’ospite e sostenibile 

[ 0 ]
“Paris is Open!” dichiara la Paris Region, preparandosi ad accogliere i turisti in una destinazione che risponde a tutti i protocolli sanitari di sicurezza. La città vuole far conoscere tutte le opportunità disponibili: logistiche, artistiche e gastronomiche. Per gli italiani, amanti della cultura e della storia, esistono percorsi mirati, come quello dedicato agli Impressionisti. Sono stati rinnovati la Bourse de Commerce e l’Hotel de la Marine, che ospitano le collezioni private Morozov e Pinault: l’Hotel apre per la prima volta i suoi spazi sontuosi e offre un’esperienza gastronomica con lo chef stellato Jean-François Piège. Tutte le mostre in programma si possono trovare sul sito www.visitparisregion.com. Christophe Decloux, direttore di Paris Region, ricorda che «per favorire la sostenibilità è importante che il turista repeater possa fare nuove esperienze e scoprire una città più verde, anche uscendo dal centro e utilizzando la bicicletta o il trasporto pubblico. Il turismo di domani sarà certamente sostenibile, ma anche – grazie a internet – “mirato” sugli interessi del singolo. La nostra strategia è quella di anticipare le esigenze dell’ospite e il suo desiderio di tornare a Parigi!». 



Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti