27 October 2021

Paesi Bassi: 5,4 milioni i turisti stranieri, oltre un quarto meno del 2020

[ 0 ]

Il 2021 dei Paesi Bassi totalizzerà un numero di turisti stranieri inferiore a quello registrato nel 2020, primo anno di pandemia. Secondo i dati raccolti ed elaborati dal  Netherlands Bureau for Tourism & Congresses (Nbtc) saranno infatti 5,4 milioni gli arrivi dall’estero nel Paese, oltre un quarto in meno rispetto all’anno scorso e il 73% in meno rispetto al 2019. Ad aumentare è il numero dei residenti olandesi che hanno scelto di trascorrere una vacanza nel loro paese, ma l’apporto non è comunque sufficiente a compensare la mancanza di turisti stranieri.

Il numero di viaggi leisure e d’affari nei Paesi Bassi è praticamente crollato al livello dei primi anni ’90. Il Nbtc spera di attrarre un maggior numero di turisti stranieri l’anno prossimo, ma prevede sin d’ora che i flussi internazionali rimangano allo stesso livello nel 2022 come nel 2021. Una piena ripresa è prevista solo nel 2024.

“Le cifre annuali previste dipingono un quadro più drammatico di quello che avevamo previsto all’inizio di quest’anno – ha dichiarato il direttore generale del Nbtc, Jos Vranken -. Questo è dovuto alle restrizioni di viaggio in corso e alle misure restrittive che sono state in vigore quasi tutto l’anno”.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti