19 January 2022

Le Baleari si vestono a festa per il Natale, tradizioni ed esperienze da vivere

[ 0 ]

Isole Baleari tutte da scoprire durante le vacanze di Natale: una destinazione che vanta innumerevoli tradizioni locali, cultura eno-gastronomica e tante attività da svolgere – anche –  in inverno. E l’Agenzia di Strategia Turistica delle Isole Baleari punta proprio a far conoscere l’arcipelago come destinazione turistica di cui godere anche a Natale.

A Maiorca, il Cant de la Sibil-la è stato dichiarato Bene di Interesse Culturale Immateriale e Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità dall’Unesco nel 2010. Questo spettacolo fortemente emotivo, introdotto a Maiorca dopo la conquista da parte di Giacomo I, profetizza la venuta del Redentore e il giudizio finale attraverso un canto in latino che viene eseguito anche in catalano dal XIII secolo.

Il Natale a Minorca è associato ad alcuni personaggi tipici, conosciuti come i llumets, quattro folletti magici che, secondo la leggenda, vivono sull’isolotto di Colom, sulle acque di Maó. I llumets segnano l’inizio delle feste natalizie e sono incaricati di accendere le luci che animano le strade e le piazze. Per vederli, i più curiosi si recano ogni anno in Plaza de la Constitución a Maó: restando con gli occhi fissi sulla facciata della chiesa di Santa María, è possibile vedere i llumets che escono dal campanile per salutare la gente e distribuire dolci. Da non perdere assolutamente anche la festa di Capodanno: il nuovo anno viene accolto con il tradizionale suono delle campane nella Plaza de la Constitución di Maó, e dalle 00.30 si può continuare la festa fino alle prime ore del mattino nel Pabellón Municipal Padre Petrus.

A Ibiza tra il 13 e il 16 dicembre si tiene l’audizione di Natale della Scuola di Musica della città d’Ibiza. Inoltre, il Coro della Città di Ibiza esegue un concerto di Natale sabato 18 dicembre alle ore 19, così come, per esempio, la Banda Sinfonica della Città di Ibiza, che si esibisce sempre domenica 19 alle ore 12, entrambe nello Spazio Culturale Can Ventosa. Anche la Big Band Ciutat d’Eivissa si esibisce sabato 18 dicembre, ma alle ore 20,30 in piazza Antoni Albert i Nieto.

A Formentera, il Dipartimento del Commercio inaugura il tradizionale mercatino di Natale, un mercato situato nella zona pedonale di Plaza de la Constitución, dove vari negozi e imprese locali allestiscono le loro bancarelle con una grande varietà di articoli. Per quanto riguarda la notte del 24, nelle diverse chiese dell’isola come Sant Francesc, Sant Ferrán e La Mola, si celebrano le Matines (messa di mezzanotte) durante le quali si interpretano le Caramelles de Navidad, musica tradizionale dei Pitiusas rappresentata da uomini con accompagnamento strumentale e dichiarata Bene di Interesse Culturale (Bic).




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti