17 October 2021

La Spagna conta sul ritorno dei flussi turistici italiani

[ 0 ]

Reyes Maroto, ministra del turismo della Spagna, insieme a Jorge Rafael Rubio Navarro, direttore dell’ente spagnolo del turismo a Roma

La Spagna alza ulteriormente la propria scommessa sul mercato italiano, da sempre fonte strategica di flussi turistici significativi. Un posizionamento, quello del mercato Italia, che ha ripreso forza in questo anno che ci sta conducendo fuori dalla crisi provocata dalla pandemia. 

Secondo i dati Ine, presentati dall’Ufficio del turismo spagnolo in occasione dell’inaugurazione a Roma del primo Centro multimediale interattivo della rete di uffici di Turespaña all’estero (alla presenza della ministra del turismo Reyes Maroto) quest’anno – sino alla fine di luglio – sono stati 529.460 i turisti italiani in Spagna (-20%), con una spesa media per turista di 872 euro (+4,2%) e una spesa media giornaliera di 131 euro (+6,6%). Il trend dei prossimi mesi è positivo: i dati elaborati da Misiet – European Travel Commission, evidenziano come il numero degli italiani in vacanza durante l’autunno crescerà del 68,3% e degli italiani che viaggeranno all’estero (il 42,6% del totale) il 7,8% sceglierà come destinazione la Spagna. Significativo anche il recupero del traffico aereo, come precisa il gestore aeroportuale spagnolo Aena: attualmente sono 20 gli scali italiani collegati con 19 aeroporti spagnoli. La tendenze attuale accende i riflettori su soggiorni medi più lunghi; sulla percezione del Paese quale destinazione sicura, per turisti sempre più digitalizzati; sempre più marcata l’attenzione alla sostenibilità e le scelte a favore di ecoturismo e gastronomia a km zero.

Numerosi i progetti in fieri da qui a fine anno, promossi da Turespaña in Italia: roadshow a Torino, Milano, Roma e Napoli, partecipazione al Salone delle lingue Ialca a Roma, al congresso di Lingua Spagnola Celei in collaborazione con l’I.Cervantes e alla Fiera Internazionale del Turismo Archeologico a Salerno (oltre naturalmente anche alla fiera di Rimini nei prossimi giorni).

Campagna “Andalucía wants you back” a Milano, il Laboratorio Virtuale Gastronomico Saborea España, la presentazione Xacobeo Turismo di Galizia al Palazzo delle Esposizioni di Roma e allo spazio Feltrinelli di Milano, presentazione “Valencia, Terra di Stelle e Design” Hub Identità Golose di Milano.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti