21 September 2021

Garavaglia: «Il camperismo traino del turismo». No! Solo i corridoi

[ 4 ]

Il ministro Garavglia Salone del Camper di Fiere di Parma

«Il camperismo può essere il traino della ripresa turistica italiana» queste sono parole del ministro del turismo Massimo Garavaglia ieri in visita al Salone del Camper di Fiere di Parma. Con tutto il rispetto: non è vero. Sarà il traino della ripresa turistica del settore del camperismo e dell’indotto che gira intorno, ma non del turismo italiano.

Il traino della ripresa del turismo italiano è la riapertura dei corridoi esteri. Non c’è altro da fare. Capisco che la questione può sembrare ripetitiva, ma è così. Garavaglia ultimamente si è mosso mandando una lettera alla presidenza del Consiglio (i cui effetti a dir la verità ancora non si vedono e sono passate due settimane) per la riapertura dei corridoi.

Questo va detto a suo merito, a suo demerito invece due cose. La prima: per i corridoi si è mosso troppo tardi. Seconda: dovrebbe cercare di non dire che ogni settore di cui viene a conoscenza nella sua attività di ministro, potrà essere il traino per la ripresa. Perché è ormai una frase fatta, e non sortisce più nessun stupore e non infonde nessuna fiducia. E’ un modo di dire e basta.

Giuseppe Aloe




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti