25 June 2022

Basilicata tra avventura e cultura, le novità della prossima stagione

[ 0 ]

Mentre le città di Matera e Maratea vengono lanciate nei cinema di tutto il mondo grazie all’ultima avventura di 007 “No Time To Die”, l’Agenzia di Promozione Territoriale presenta la Basilicata come destinazione in grado di parlare all’immaginario di chi ama il viaggio d’avventuraAl TTG Travel Experience le istituzioni regionali e locali, insieme al conduttore Rai Peppone Calabrese, originario di Potenza, hanno illustrato le eccellenze del territorio e le novità 2022E’ proprio grazie alla diversità e ricchezza del territorio che è possibile vivere esperienze outdoor uniche, seguire itinerari tematici sempre diversi, scoprire la storia dei luoghi attraverso strumenti innovativi e coinvolgenti come app e games. Il tutto naturalmente condito da una cucina dal sapore autentico e genuino, che dà un tocco in più alla vacanza.

L’estate 2021 ha mostrato una Basilicata più attrattiva che mai – afferma il direttore dell’APT, Antonio Nicoletti  con un’offerta in grado di soddisfare le esigenze di turisti vecchi e nuovi. Ed è proprio con la consapevolezza della straordinaria attualità dell’offerta regionale che stiamo ampliando i nostri canali di promozione, rivolgendoci a un pubblico che ama la cultura, l’ambiente, il paesaggio e mostrando come sia possibile, in Basilicata, provare l’entusiasmo dello stupore di fronte alla bellezza inaspettata. Matera è la porta di accesso verso un territorio che offre in pochi chilometri quadrati ogni tipo di esperienza, con un fattore comune: la qualità dell’accoglienza e l’autenticità dell’offerta, anche quando quest’ultima si mostra capace di interessanti innovazioni. Qualità, autenticità e diversità sono caratteristiche che ci rendono pronti ad accogliere ogni tipo di turismo, anche quello non stagionale. È così – conclude Nicoletti – che APT e dipartimenti regionali si presentano nei vari contesti fieristici, promuovendo occasioni per fare sistema, con il fine di perseguire un miglior coordinamento dell’offerta e dell’attività di promozione”.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti