16 June 2021

Tre strutture italiane tra le new entry Leading Hotels of the World 2021

[ 0 ]

Il The Place di Firenze

Sono il toscano Borgo Santo Pietro di Chiusdino, il Therasia Resort Sea and Spa nelle Lipari e la nuova apertura The Place Firenze, le tre new entry italiane griffate Leading Hotels of the World per il 2021, per un totale di 16 indirizzi inediti che entreranno a far parte della collezione del soft brand di lusso.

“Sono orgogliosa di dare il benvenuto a questi alberghi in Lhw: una comunità dei migliori hotel di lusso indipendenti di tutto il mondo – spiega la presidente e ceo della compagnia, Shannon Knapp -. Un numero importante di nuove affiliazioni e aperture che non fa che rafforzare la mia fiducia nel dinamico segmento degli hotel di lusso indipendenti e il suo potenziale per una rapida ripresa. Tra i viaggiatori c’è una crescente domanda di esperienze ancora più ricche, autentiche e su misura”.

Situato nel cuore della Toscana, il Borgo Santo Pietro è in particolare una proprietà di 120 ettari, che include  20 camere e suite, ristoranti stellati Michelin, una spa olistica, prodotti biologici per la pelle Seed to skin e un’ampia azienda agricola. Sull’isola di Vulcano si trova invece il Therasia, che offre 73 camere e suite, nonché quattro ristoranti, tra cui il Cappero, premiato con una stella Michelin. Il The Place Firenze aprirà infine tra pochi giorni, mettendo a disposizione dei propri ospiti 12 camere e otto suite nel centro del capoluogo toscano. A completare la proposta, il ristorante The Place che nei mesi estivi diventa anche The Place Terrace con affaccio su piazza Santa Maria Novella.

Le altre affiliazioni riguardano quindi il Kozmo Hotel Budapest, il Cap Vermell Grand Hotel di Maiorca, il croato Villa Nai 3.3 di Zman, il Botanic Sanctuary Antwerp e Le K2 Chogori in Val D’Isère, per quanto riguarda l’Europa. Nelle Americhe invece si contano il messicano Sensira Resort & Spa Riviera Maya, il The Newbury Boston, l’hotel Montevideo e il  The Fifth Avenue Hotel di New York. In Asia infine si aggiungono l’indonesiano The Legian Sire di Lombok, il Fauchon l’Hôtel Kyoto, il J Hotel Shanghai Tower e il King’s Mansion di Goa.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti