21 September 2021

Hilton si espande in Messico: tre nuovi resort fronte mare in arrivo

[ 0 ]

Sono gli all-inclusive resort Hilton Vallarta Riviera e Hilton Tulum, nonché il Conrad Tulum le tre novità messicane della compagnia Usa che apriranno tra la fine di quest’anno e l’inizio del 2022.

L’Hilton Vallarta Riviera è in particolare uno sviluppo di Parks Hospitality, il cui rebranding è previsto per il quarto trimestre del 2021. Situata tra le spiagge della baia di Banderas e le montagne della Sierra Madre, la struttura dispone di 444 camere, lido privato, due piscine, spa, centro fitness, spazi eventi indoor e outdoor, nonché sei bar e sette ristoranti, compresi locali di cucina italiana, asiatica e messicana.

Il Conrad Tulum è invece un resort di nuova costruzione, primo indirizzo del brand nella località di Quintana Roo, sulla costa orientale della penisola dello Yucatan. L’albergo è provvisto di 349 stanze, sette ristoranti e bar, nonché cinque piscine.

L’Hilton Tulum, infine, offre 735 camere, sette ristoranti, un vasto complesso piscine con parco acquatico e una spiaggia esclusiva. Gli ospiti delle due strutture di Tulum avranno inoltre accesso a una spa da circa 2 mila metri quadrati, dotata di 16 cabine trattamenti, nonché a un convention centre da oltre 5 mila metri quadrati.

L’annuncio di queste tre nuove strutture giunge sulla scia di ulteriori tre sviluppi messicani della compagnia: l’apertura lo scorso maggio dello Yucatan Resort Playa Del Carmen, Tapestry Collection, nonché i prossimi arrivi del Mangrove Beach Corendon Curaçao Resort, Curio Collection (a settembre) e dell’Hilton Cancun (a novembre).




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti