29 July 2021

Alitalia: il Tesoro cederà non il 30,1% ma non meno del 39,9%

[ 0 ]

In merito alla questione Alitalia, il ministero del Tesoro, che controlla il 49,9% del capitale ha annunciato che cederà non meno del 39,9% della compagnia, contro l’almeno 30,1% indicato nell’offerta iniziale, riservandosi di mantenere una partecipazione del 10%. Il Tesoro ha inoltre inviato la lettera di procedura per le offerte preliminari sulla compagnia ai cinque potenziali acquirenti.Tra le clausole che le offerte preliminari (il cui termine è fissato per il 16 aprile) dovranno rispettare figurano un lock up di tre anni per la cessione di azioni o rami di azienda, la presentazione di piani industriali fino al 2012 incluso, la salvaguardia dell’identità nazionale per almeno 8 anni e un’adeguata copertura del traffico per 5 anni. I candidati, inoltre, dovranno impegnarsi a garantire i livelli occupazionali indicati nel piano industriale. Eventuali nuove offerte esterne potranno aggregarsi a quelle esistenti non oltre il 2 aprile.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti