17 January 2022

Air India: in flotta 35 velivoli in più nel 2017

[ 0 ]
Ashwani Lohani, presidente di Air India

Ashwani Lohani, presidente di Air India

Air India prevede di aggiungere 35 nuovi aerei alla propria flotta in questo 2017, preparandosi per «il consolidamento e l’espansione». Il processo passa per un più alto numero di destinazioni internazionali, nonché rotte nazionali e, di conseguenza, dall’aumento degli aeromobili a disposizione. Il presidente del vettore, Ashwani Lohani, ha dichiarato che «la battaglia è appena iniziata; in termini di rinascita, Air India ha bisogno di essere competitiva nel regime tariffario che deve essere un’attrattiva a sceglierla come vettore. Attendiamo questi 35 nuovi velivoli nel 2017 che porteranno il parco macchine ad oltre 170 aerei». Attualmente il gruppo ha circa 140 velivoli, Air India dispone di 106 macchine, la sua consociata internazionale low cost Air India Express dispone di 23 velivoli, mentre altri 10 appartengono alla sussidiaria Alliance Air, una società interamente controllata che opera su rotte regionali. Per la prima volta in quasi un decennio, la compagnia indiana ha fatto registrare un bilancio con un utile operativo di circa 75 milioni di dollari, anche grazie a costi del carburante più bassi e all’aumento del numero di passeggeri.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti