28 January 2023
Errore NEWS





Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 438098 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => "A Venezia le grandi navi di ultima generazione non possono entrare, perché pesano 190 mila tonnellate e non sono compatibili con il naviglio e il nostro nuovo approccio più sostenibile, ma questo non significherà che le navi più piccole che arriveranno siano meno attente all'ambiente". Lo ha detto stamane il presidente dell'Autorità di sistema portuale della città lagunare, Fulvio Lino Di Blasio, in merito all'avvio della stagione crocieristica 2023.   Confronto con Msc   "Noi siamo molto avanti con i blue flag, - ha aggiunto Di Blasio - abbiamo stabilito un preciso protocollo di attenzioni particolari alla laguna.Di certo stiamo continuando a confrontarci con Msc sulla categoria di navi in arrivo da noi. Il tema sarà anche al centro di alcuni convegni che ci saranno al Seatrade a Miami, a cui andremo come Autorità di sistema. Avendo Venezia tanta richiesta, - ha concluso - ci andremo con l'idea di portare anche noi qualche innovazione". [post_title] => Venezia: le grandi navi di ultima generazione non possono entrare [post_date] => 2023-01-27T12:23:04+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( [0] => topnews ) [post_tag_name] => Array ( [0] => Top News ) ) [sort] => Array ( [0] => 1674822184000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 438091 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Prosegue il percorso del rafforzamento della rete sales di Glamour Tour Operator che, dopo l'approdo del nuovo direttore commerciale Emiliano Grondona nei primissimi giorni dell'anno, aggiunge oggi tre ulteriori new entry nel team: Alessio Perazzoli coprirà Emilia-Romagna, Marche e Umbria, Leonardo Camatti si occuperà di Toscana, Milano e provincia, nonché Svizzera, mentre Gaetano Caminita sarà responsabile delle vendite per le aree della Sicilia e Calabria. Alessio, Leonardo e Gaetano affiancheranno dunque la forza vendite di Glamour To guidata da Simone Prinari. Luca Buonpensiere“Abbiamo inserito nel team tre nuove interessanti risorse perché, grazie alla loro energia, esperienza e professionalità, siamo sicuri di raggiungere altri importanti obiettivi - sottolinea il titolare del to, Luca Buonpensiere -. La presenza così capillare sul territorio di una rete vendite ci consente una maggiore crescita e il posizionamento e consolidamento del nostro prodotto in maniera più ampia. Con un’evoluzione costante del mercato dei viaggi, diventa di cruciale importanza saper creare una solida rete di distribuzione per proteggere, sviluppare e rafforzare il nostro brand". Con uno staff arrivato ormai a 53 unità, l’ampliamento dell’offerta su Sud America e Africa e il rafforzamento del segmento crociere, Glamour raggiunge gran parte degli obiettivi che si era prefissato. Una delle novità di quest’anno sarà invece il nuovo tour con accompagnatore dall’Italia. [post_title] => Alessio Perazzoli, Leonardo Camatti e Gaetano Caminita new entry sales per Glamour [post_date] => 2023-01-27T12:05:57+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1674821157000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 438054 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Futura Vacanze inaugura la stagione estiva con una serie di eventi dedicati alle agenzie di viaggio. «A tu per tu è il nome della nostra campagna, che vuole rappresentare un rilancio diretto a contatto con le persone - spiega il direttore vendite, Francesco Maio - Iniziamo da Milano, dove sono presenti circa 80 adv, e proseguiremo poi in tutto il Nord Italia (Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto), per spostarci quindi a marzo nelle regioni del Centro-Sud. Nel frattempo, a gennaio, sono partiti anche diversi educational». Fra le novità, l’uscita dei nuovi cataloghi: tre cartacei (Mare Italia, Club e Club Estero), a cui se ne aggiungono altrettanti online (Neve, Benessere, Monti Estivi), più un ulteriore in arrivo. Da segnalare pure la new entry del sardo Cala Fiorita, che va a potenziare il prodotto Italia. «Contiamo su una rete di 3.500 agenzie con cui lavoriamo in maniera meritocratica e per cluster, tramite undici venditori attivi in tutta Italia e quattro in telemarketing, che vanno a coprire ogni regione - aggiunge Maio –. Grazie ai molti feedback positivi beneficiamo di un ottimo trend di advance booking e di una buona percentuale di repeater». E la pandemia ha in qualche modo accelerato il processo di crescita di Futura. «Oggi è un dato di fatto che stiamo entrando sempre più nel novero dei maggiori player italiani del tour operating per fatturato, numero di prodotti e viaggiatori – sottolinea il direttore commerciale trade, Belinda Coccia –. Da una criticità come la pandemia abbiamo colto un’opportunità: le agenzie avevano bisogno di prodotti, di rassicurazioni… Abbiamo avvicinato non soltanto il cliente del mare Italia, ma anche chi era abituato ai viaggi all’estero e si è ritrovato a riscoprire il nostro Paese». I costi per l’adeguamento delle strutture ai decreti sull’emergenza sanitaria e i rincari energetici del 2022 sembra non abbiano insomma rallentato il cammino della compagnia, anche se sono andati un po’ a discapito delle marginalità. Le cifre dicono infatti che nel 2022 il to ha trasportato 150 mila passeggeri, ma soprattutto che il suo fatturato è cresciuto del 40% rispetto ai 53 milioni di euro del 2019. E per il futuro l’operatore capitolino conta di migliorare ulteriormente, anche tramite il contributo del prodotto estero, che si punta a portare al 30% del giro d’affari complessivo sfruttando la qualità dell’offerta Egitto e del combinato su Madeira. [post_title] => Coccia, Futura Vacanze: siamo tra i top player del settore [post_date] => 2023-01-27T09:36:20+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1674812180000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 438008 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Volotea amplia gli investimenti su Olbia da cui decolleranno cinque nuove rotte per un totale di 7 nuovi collegamenti internazionali. Gli aeromobili basati passeranno quindi da due a tre, con l'aggiunto di un altro A320. Verrà inoltre ripristinato il collegamenti su Bari mentre sono confermati i voli per Roma Fiumicino in regime di continuità territoriale, senza compensazione economica. Volotea è dunque la prima compagnia per numero di destinazioni raggiungibili da Olbia, con un’offerta complessiva di circa 1,2 milioni di posti in vendita. Queste le cinque new entry: Parigi Charles de Gaulle (2 frequenze settimanali, ogni lunedì e giovedì a partire dal 29 maggio), Marsiglia (rotta esclusiva disponibile ogni martedì e venerdì a partire dal 26 maggio), Tolosa (dal 28 maggio, ogni giovedì e domenica), Bilbao (rotta esclusiva in partenza dal 27 maggio, ogni mercoledì e sabato) e Valencia (rotta esclusiva, ogni martedì e sabato in partenza dal 27 maggio), che si aggiungono ai nuovi voli recentemente annunciati per Madrid e Nizza. Un’offerta di 7 nuove rotte per 70.000 biglietti in vendita. Grazie ai nuovi voli, che si aggiungono alle ultime tratte annunciate dallo scalo olbiense dirette a Firenze, Lille e Barcellona svelate a fine 2022, e alla riapertura del collegamento per Bari, sale a 28 il totale delle destinazioni raggiungibili del vettore dallo scalo olbiense, 14 in Italia e 14 all’estero. "Non abbiamo mai smesso di investire a livello locale, attraverso l’apertura di basi sul territorio, la creazione di nuove opportunità lavorative e importanti direttrici turistiche, sia leisure sia business - afferma Valeria Rebasti, country manager Italy & Southeastern Europe della compagnia spagnola -. Non è nei nostri programmi abbandonare l’isola. Al contrario! Un’ulteriore riprova della particolare vicinanza di Volotea alle esigenze di viaggio dei sardi si concretizza con la volontà a operare, per tutto il periodo previsto dal bando e senza alcuna compensazione economica, i collegamenti in regime di continuità tra Olbia e Roma Fiumicino. I voli tra la Costa Smeralda e la capitale verranno operati come da calendario fino ad ottobre 2024". [post_title] => Volotea spinge su Olbia con cinque nuove rotte internazionali [post_date] => 2023-01-26T13:02:26+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1674738146000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 437994 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Nuova organizzazione interna per i Grandi Viaggi, che presenta un team di product manager inedito, composto per ben cinque sesti da new entry. "Dopo esserci lasciati alle spalle anni tanti difficili – spiega l’amministratore delegato iGv, Corinne Clementi – era giusto ricominciare da una squadra come questa: con grande professionalità e passione". Gabriella Miranda e Federica Ferrara, l'una pm Australia, Nuova Zelanda e isole del Pacifico, l'altra pm Oriente, vantano una lunga esperienza in Australian Travel (20 anni la prima; 11 la seconda). Insieme hanno gestito la responsabilità proprio del prodotto Australia, Nuova Zelanda e isole del Pacifico. L’ultimo incarico prima di iGv di Daniela Pennati, responsabile Giappone, è stato invece in Master Explorer. Per circa due decadi ha pianificato e organizzato viaggi in massima parte nel Nord America, ma anche nel Sud-Est Asiatico, in Australia e nelle isole del Pacifico. Nadia Maggioni, pm Africa sub-equatoriale, viaggia all’estero da quanto ha 18 anni. Ha cooperato con numerosi tour operator, tra cui Gastaldi, Kuoni, Caleidoscopio e Alidays, con un focus particolare sul segmento del lusso. Anche la responsabile prodotto, programmazione e booking oceano Indiano, Emirati Arabi, Medio Oriente, India e Mediterraneo, Paola Omboni, ha lavorato a lungo lontano dall’Italia, principalmente tra Medio Oriente e oceano Indiano. Si è inoltre occupata di programmazione Africa e Oriente presso vari to e incentive house. Cesare Ferrari, storico pm Nord America, rappresenta infine l'unica figura di continuità del team prodotto: in iGv da oltre 30 anni, da 20 è product manager Nord America. Sul numero di Travel Quotidiano in uscita in occasione del prossimo Tove / Bit, il 12 febbraio, verrà pubblicata un'intervista a più voci dedicata a tutto il team prodotto dei Grandi Viaggi [post_title] => iGv rivoluziona il team prodotto: tutte le new entry del to [post_date] => 2023-01-26T11:43:24+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1674733404000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 437964 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Level amplia in modo significativo la capacità verso gli Stati Uniti per l'estate. L'operativo 2023 dall'aeroporto El Prat di Barcellona, che beneficia della recente aggiunta di un quinto velivolo in flotta, include anche voli annuali verso il Cile. Dal prossimo giugno la low cost a lungo raggio del gruppo Iag opererà un volo giornaliero per New York Jfk per tutta la stagione estiva e aumenterà i collegamenti per Boston a quattro voli settimanali. La rotta per San Francisco manterrà i quattro voli settimanali. In pratica il vettore aumenta del 20% i posti settimanali disponibili verso gli Usa, attraverso un network che comprende le città di New York, Boston, San Francisco e Los Angeles. Level amplierà anche le operazioni in Sud America, la rotta tra Barcellona e Santiago del Cile sarà disponibile tutto l'anno e avrà tre voli settimanali nel mese di giugno. Alla fine di ottobre dello scorso anno, la compagnia aerea ha ripreso i suoi servizi verso la capitale cilena dopo una sospensione di oltre due anni e mezzo. Sulla tratta Barcellona-Buenos Aires saranno cinque i voli settimanali tra maggio e agosto, mentre a marzo, aprile e settembre offrirà sei operazioni settimanali. Su entrambe le rotte latinoamericane. "Come compagnia, siamo orgogliosi di rafforzare l'offerta in un periodo chiave come quello estivo. Questo aumento delle operazioni cinferma il nostro obiettivo di continuare a rafforzare la connettività a lungo raggio di Barcellona con mercati strategici quali gli Stati Uniti, l'Argentina e il Cile", ha dichiarato Lucía Adrover, direttore commerciale della compagnia. [post_title] => Level aumenta del 20% la capacità offerta sulle rotte per gli Stati Uniti [post_date] => 2023-01-26T09:31:25+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1674725485000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 437936 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Nuovo marchio per Eurostar dalla fine del 2023: l'annuncio del rinnovato brand, che prevede la fusione tra Thalys ed Eurostar, arriva mentre la società rende noto di voler raggiungere i 30 milioni di passeggeri trasportati all'anno entro il 2030, rispetto ai 19 milioni del 2019. Una decisione che segue il già avviato processo di integrazione delle due realtà sotto la holding Gruppo Eurostar, varato il 1° maggio 2022. In pratica, i treni che oggi collegano Parigi, Bruxelles, Amsterdam e Colonia cambieranno nome a favore di Eurostar. Attualmente, però, Eurostar trasporta il 30% di passeggeri in meno sui treni tra il Regno Unito e Parigi: secondo Gwendoline Cazenave, ceo della società, il risultato negativo è conseguenza dei controlli di frontiera post-Brexit e degli attuali livelli del personale di frontiera, che creano "colli di bottiglia" nelle stazioni. Sono 14 i servizi giornalieri tra Londra e Parigi, rispetto ai 18 del 2019 e la ceo anticipa che la compagnia potrebbe non ripristinare alcuni collegamenti sospesi lo scorso anno. "Abbiamo problemi nei principali terminal Eurostar a causa delle nuove condizioni di imbarco tra Regno Unito e Unione europea, ma anche per le conseguenze del Covid, e con il personale operativo nelle stazioni" ha affermato la ceo, ripresa da Bbc News, sottolineando le tante iniziative in corso per trovare soluzioni, tra cui un maggior numero di persone in servizio alle frontiere. L'anno scorso Eurostar aveva annunciato l'interruzione del servizio diretto da Londra a Disneyland Paris nonché la sospensione dei servizi con scalo nelle stazioni internazionali di Ebbsfleet e Ashford. [post_title] => Eurostar: nuovo marchio entro l'autunno, sparirà il brand Thalys [post_date] => 2023-01-25T13:34:01+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1674653641000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 437887 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Eurowings allunga il passo verso la stagione estiva che vedrà la compagnia del gruppo Lufthansa tornare ai numeri del 2019 in termini di posti disponibili. La compagnia, come evidenziato dal ceo Jens Bischof, durante l'estate opererà con circa 125 velivoli che voleranno verso oltre 140 destinazioni in 37 Paesi. "Guardando al numero di posti disponibili, siamo di nuovo al livello del 2019". La compagnia aerea supererà del 10% l'ultimo anno pre-pandemia in termini di posti-chilometro grazie a un maggior numero di rotte a lungo raggio e a nuovi servizi a corto raggio. Grecia, Italia e Spagna saranno le tre principali destinazioni del vettore, con voli verso 16 aeroporti in Grecia, 15 in Italia e 14 in Spagna. Maiorca sarà la più grande destinazione singola con 400 voli settimanali da 20 aeroporti di partenza.  Il ceo conferma che le tariffe saranno più elevate rispetto al passato, con aumenti tra il 10% e il 20% rispetto all'anno scorso a causa dell'inflazione e dei maggiori costi per il carburante, il personale e le tasse aeroportuali. Malgrado ciò la domanda di viaggio per l'estate, in questo primo scorcio dell'anno, è buona e le prenotazioni sono in anticipo dell'80% rispetto all'anno scorso.  Massima cautela, però, sull'affidabilità dei voli durante l'estate, dopo i numerosi disservizi verificatisi negli aeroporti nel 2022: Bischof conferma che settore dell'aviazione nel suo complesso sta "lavorando per migliorare la situazione". [post_title] => Eurowings corre verso i livelli pre-Covid. Quindici le destinazioni servite in Italia [post_date] => 2023-01-25T10:09:09+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1674641349000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 437833 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Norse Atlantic Airways sbarca a Roma Fiumicino con un volo diretto per New York Jfk, che decollerà il prossimo 19 giugno con frequenze giornaliere. Il volo - che farà della Città Eterna la quinta capitale europea collegata dal vettore con servizi diretti al Jfk - partirà da Roma alle 19.30 e atterrerà al Jfk alle 23.00 mentre il volo di ritorno partirà da Jfk alle 01.00 e atterrerà a Roma alle 15.45. "I passeggeri su entrambe le sponde dell'Atlantico potranno godere di valore, eccellente servizio a bordo e comfort mentre viaggiano tra queste due città. L'aggiunta di Roma al nostro network fornirà un altro gateway per l'Europa e rafforzerà la nostra presenza a New York", ha affermato Bjorn Tore Larsen, ceo di Norse Atlantic Airways. "Questo nuovo volo diretto per New York Jfk completerà l'offerta complessiva tra le due città con un servizio in uscita serale che arricchirà le opzioni di viaggio dei nostri clienti - ha aggiunto Ivan Bassato, chief aviation officer di Aeroporti di Roma -. Scegliendo Roma Fiumicino, Norse è un'ulteriore nuova compagnia aerea che ha riconosciuto l'eccellenza operativa del nostro aeroporto e la grande attrattività del nostro mercato, come confermato dai flussi di traffico nordamericani che si prevede supereranno il livello pre-Covid”. Norse Atlantic opera esclusivamente con aerei Boeing 787 Dreamliner e due scelte di cabina, Economy e Premium: la configurazione della cabina di quest'ultima è caratterizzata da sedili con un'inclinazione di 43 pollici e una reclinazione di 12 pollici per consentire ai passeggeri di arrivare riposati a destinazione. I passeggeri possono scegliere tra le tariffe Light, Classic e Plus: le tariffe Light rappresentano l'opzione di valore di Norse, mentre le tariffe Plus includono la franchigia massima per il bagaglio, due servizi di ristorazione, un'esperienza in aeroporto e a bordo migliorata e una maggiore flessibilità dei biglietti. [post_title] => Norse Atlantic sbarca a Roma: voli giornalieri per New York Jfk dal 19 giugno [post_date] => 2023-01-24T12:57:01+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1674565021000 ) ) ) { "size": 9, "query": { "filtered": { "query": { "fuzzy_like_this": { "like_text" : "news adnkronos" } }, "filter": { "range": { "post_date": { "gte": "now-2y", "lte": "now", "time_zone": "+1:00" } } } } }, "sort": { "post_date": { "order": "desc" } } }{"took":12,"timed_out":false,"_shards":{"total":5,"successful":5,"failed":0},"hits":{"total":1045,"max_score":null,"hits":[{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"438098","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"\"A Venezia le grandi navi di ultima generazione non possono entrare, perché pesano 190 mila tonnellate e non sono compatibili con il naviglio e il nostro nuovo approccio più sostenibile, ma questo non significherà che le navi più piccole che arriveranno siano meno attente all'ambiente\".\r\nLo ha detto stamane il presidente dell'Autorità di sistema portuale della città lagunare, Fulvio Lino Di Blasio, in merito all'avvio della stagione crocieristica 2023.\r\n \r\nConfronto con Msc\r\n \r\n\"Noi siamo molto avanti con i blue flag, - ha aggiunto Di Blasio - abbiamo stabilito un preciso protocollo di attenzioni particolari alla laguna.Di certo stiamo continuando a confrontarci con Msc sulla categoria di navi in arrivo da noi. Il tema sarà anche al centro di alcuni convegni che ci saranno al Seatrade a Miami, a cui andremo come Autorità di sistema. Avendo Venezia tanta richiesta, - ha concluso - ci andremo con l'idea di portare anche noi qualche innovazione\".","post_title":"Venezia: le grandi navi di ultima generazione non possono entrare","post_date":"2023-01-27T12:23:04+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio"],"post_tag":["topnews"],"post_tag_name":["Top News"]},"sort":[1674822184000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"438091","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Prosegue il percorso del rafforzamento della rete sales di Glamour Tour Operator che, dopo l'approdo del nuovo direttore commerciale Emiliano Grondona nei primissimi giorni dell'anno, aggiunge oggi tre ulteriori new entry nel team: Alessio Perazzoli coprirà Emilia-Romagna, Marche e Umbria, Leonardo Camatti si occuperà di Toscana, Milano e provincia, nonché Svizzera, mentre Gaetano Caminita sarà responsabile delle vendite per le aree della Sicilia e Calabria. Alessio, Leonardo e Gaetano affiancheranno dunque la forza vendite di Glamour To guidata da Simone Prinari.\r\n\r\nLuca Buonpensiere“Abbiamo inserito nel team tre nuove interessanti risorse perché, grazie alla loro energia, esperienza e professionalità, siamo sicuri di raggiungere altri importanti obiettivi - sottolinea il titolare del to, Luca Buonpensiere -. La presenza così capillare sul territorio di una rete vendite ci consente una maggiore crescita e il posizionamento e consolidamento del nostro prodotto in maniera più ampia. Con un’evoluzione costante del mercato dei viaggi, diventa di cruciale importanza saper creare una solida rete di distribuzione per proteggere, sviluppare e rafforzare il nostro brand\".\r\n\r\nCon uno staff arrivato ormai a 53 unità, l’ampliamento dell’offerta su Sud America e Africa e il rafforzamento del segmento crociere, Glamour raggiunge gran parte degli obiettivi che si era prefissato. Una delle novità di quest’anno sarà invece il nuovo tour con accompagnatore dall’Italia.","post_title":"Alessio Perazzoli, Leonardo Camatti e Gaetano Caminita new entry sales per Glamour","post_date":"2023-01-27T12:05:57+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1674821157000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"438054","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Futura Vacanze inaugura la stagione estiva con una serie di eventi dedicati alle agenzie di viaggio. «A tu per tu è il nome della nostra campagna, che vuole rappresentare un rilancio diretto a contatto con le persone - spiega il direttore vendite, Francesco Maio - Iniziamo da Milano, dove sono presenti circa 80 adv, e proseguiremo poi in tutto il Nord Italia (Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto), per spostarci quindi a marzo nelle regioni del Centro-Sud. Nel frattempo, a gennaio, sono partiti anche diversi educational».\r\n\r\nFra le novità, l’uscita dei nuovi cataloghi: tre cartacei (Mare Italia, Club e Club Estero), a cui se ne aggiungono altrettanti online (Neve, Benessere, Monti Estivi), più un ulteriore in arrivo. Da segnalare pure la new entry del sardo Cala Fiorita, che va a potenziare il prodotto Italia.\r\n\r\n«Contiamo su una rete di 3.500 agenzie con cui lavoriamo in maniera meritocratica e per cluster, tramite undici venditori attivi in tutta Italia e quattro in telemarketing, che vanno a coprire ogni regione - aggiunge Maio –. Grazie ai molti feedback positivi beneficiamo di un ottimo trend di advance booking e di una buona percentuale di repeater».\r\n\r\nE la pandemia ha in qualche modo accelerato il processo di crescita di Futura. «Oggi è un dato di fatto che stiamo entrando sempre più nel novero dei maggiori player italiani del tour operating per fatturato, numero di prodotti e viaggiatori – sottolinea il direttore commerciale trade, Belinda Coccia –. Da una criticità come la pandemia abbiamo colto un’opportunità: le agenzie avevano bisogno di prodotti, di rassicurazioni… Abbiamo avvicinato non soltanto il cliente del mare Italia, ma anche chi era abituato ai viaggi all’estero e si è ritrovato a riscoprire il nostro Paese».\r\n\r\nI costi per l’adeguamento delle strutture ai decreti sull’emergenza sanitaria e i rincari energetici del 2022 sembra non abbiano insomma rallentato il cammino della compagnia, anche se sono andati un po’ a discapito delle marginalità. Le cifre dicono infatti che nel 2022 il to ha trasportato 150 mila passeggeri, ma soprattutto che il suo fatturato è cresciuto del 40% rispetto ai 53 milioni di euro del 2019. E per il futuro l’operatore capitolino conta di migliorare ulteriormente, anche tramite il contributo del prodotto estero, che si punta a portare al 30% del giro d’affari complessivo sfruttando la qualità dell’offerta Egitto e del combinato su Madeira.","post_title":"Coccia, Futura Vacanze: siamo tra i top player del settore","post_date":"2023-01-27T09:36:20+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":["in-evidenza"],"post_tag_name":["In evidenza"]},"sort":[1674812180000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"438008","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Volotea amplia gli investimenti su Olbia da cui decolleranno cinque nuove rotte per un totale di 7 nuovi collegamenti internazionali. Gli aeromobili basati passeranno quindi da due a tre, con l'aggiunto di un altro A320. Verrà inoltre ripristinato il collegamenti su Bari mentre sono confermati i voli per Roma Fiumicino in regime di continuità territoriale, senza compensazione economica. Volotea è dunque la prima compagnia per numero di destinazioni raggiungibili da Olbia, con un’offerta complessiva di circa 1,2 milioni di posti in vendita.\r\nQueste le cinque new entry: Parigi Charles de Gaulle (2 frequenze settimanali, ogni lunedì e giovedì a partire dal 29 maggio), Marsiglia (rotta esclusiva disponibile ogni martedì e venerdì a partire dal 26 maggio), Tolosa (dal 28 maggio, ogni giovedì e domenica), Bilbao (rotta esclusiva in partenza dal 27 maggio, ogni mercoledì e sabato) e Valencia (rotta esclusiva, ogni martedì e sabato in partenza dal 27 maggio), che si aggiungono ai nuovi voli recentemente annunciati per Madrid e Nizza. Un’offerta di 7 nuove rotte per 70.000 biglietti in vendita.\r\nGrazie ai nuovi voli, che si aggiungono alle ultime tratte annunciate dallo scalo olbiense dirette a Firenze, Lille e Barcellona svelate a fine 2022, e alla riapertura del collegamento per Bari, sale a 28 il totale delle destinazioni raggiungibili del vettore dallo scalo olbiense, 14 in Italia e 14 all’estero.\r\n\"Non abbiamo mai smesso di investire a livello locale, attraverso l’apertura di basi sul territorio, la creazione di nuove opportunità lavorative e importanti direttrici turistiche, sia leisure sia business - afferma Valeria Rebasti, country manager Italy & Southeastern Europe della compagnia spagnola -. Non è nei nostri programmi abbandonare l’isola. Al contrario! Un’ulteriore riprova della particolare vicinanza di Volotea alle esigenze di viaggio dei sardi si concretizza con la volontà a operare, per tutto il periodo previsto dal bando e senza alcuna compensazione economica, i collegamenti in regime di continuità tra Olbia e Roma Fiumicino. I voli tra la Costa Smeralda e la capitale verranno operati come da calendario fino ad ottobre 2024\".","post_title":"Volotea spinge su Olbia con cinque nuove rotte internazionali","post_date":"2023-01-26T13:02:26+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1674738146000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"437994","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Nuova organizzazione interna per i Grandi Viaggi, che presenta un team di product manager inedito, composto per ben cinque sesti da new entry. \"Dopo esserci lasciati alle spalle anni tanti difficili – spiega l’amministratore delegato iGv, Corinne Clementi – era giusto ricominciare da una squadra come questa: con grande professionalità e passione\".\r\n\r\nGabriella Miranda e Federica Ferrara, l'una pm Australia, Nuova Zelanda e isole del Pacifico, l'altra pm Oriente, vantano una lunga esperienza in Australian Travel (20 anni la prima; 11 la seconda). Insieme hanno gestito la responsabilità proprio del prodotto Australia, Nuova Zelanda e isole del Pacifico. L’ultimo incarico prima di iGv di Daniela Pennati, responsabile Giappone, è stato invece in Master Explorer. Per circa due decadi ha pianificato e organizzato viaggi in massima parte nel Nord America, ma anche nel Sud-Est Asiatico, in Australia e nelle isole del Pacifico.\r\n\r\nNadia Maggioni, pm Africa sub-equatoriale, viaggia all’estero da quanto ha 18 anni. Ha cooperato con numerosi tour operator, tra cui Gastaldi, Kuoni, Caleidoscopio e Alidays, con un focus particolare sul segmento del lusso. Anche la responsabile prodotto, programmazione e booking oceano Indiano, Emirati Arabi, Medio Oriente, India e Mediterraneo, Paola Omboni, ha lavorato a lungo lontano dall’Italia, principalmente tra Medio Oriente e oceano Indiano. Si è inoltre occupata di programmazione Africa e Oriente presso vari to e incentive house. Cesare Ferrari, storico pm Nord America, rappresenta infine l'unica figura di continuità del team prodotto: in iGv da oltre 30 anni, da 20 è product manager Nord America.\r\n\r\nSul numero di Travel Quotidiano in uscita in occasione del prossimo Tove / Bit, il 12 febbraio, verrà pubblicata un'intervista a più voci dedicata a tutto il team prodotto dei Grandi Viaggi","post_title":"iGv rivoluziona il team prodotto: tutte le new entry del to","post_date":"2023-01-26T11:43:24+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":["in-evidenza"],"post_tag_name":["In evidenza"]},"sort":[1674733404000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"437964","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Level amplia in modo significativo la capacità verso gli Stati Uniti per l'estate. L'operativo 2023 dall'aeroporto El Prat di Barcellona, che beneficia della recente aggiunta di un quinto velivolo in flotta, include anche voli annuali verso il Cile.\r\n\r\nDal prossimo giugno la low cost a lungo raggio del gruppo Iag opererà un volo giornaliero per New York Jfk per tutta la stagione estiva e aumenterà i collegamenti per Boston a quattro voli settimanali. La rotta per San Francisco manterrà i quattro voli settimanali. In pratica il vettore aumenta del 20% i posti settimanali disponibili verso gli Usa, attraverso un network che comprende le città di New York, Boston, San Francisco e Los Angeles.\r\n\r\nLevel amplierà anche le operazioni in Sud America, la rotta tra Barcellona e Santiago del Cile sarà disponibile tutto l'anno e avrà tre voli settimanali nel mese di giugno. Alla fine di ottobre dello scorso anno, la compagnia aerea ha ripreso i suoi servizi verso la capitale cilena dopo una sospensione di oltre due anni e mezzo.\r\nSulla tratta Barcellona-Buenos Aires saranno cinque i voli settimanali tra maggio e agosto, mentre a marzo, aprile e settembre offrirà sei operazioni settimanali. Su entrambe le rotte latinoamericane.\r\n\r\n\"Come compagnia, siamo orgogliosi di rafforzare l'offerta in un periodo chiave come quello estivo. Questo aumento delle operazioni cinferma il nostro obiettivo di continuare a rafforzare la connettività a lungo raggio di Barcellona con mercati strategici quali gli Stati Uniti, l'Argentina e il Cile\", ha dichiarato Lucía Adrover, direttore commerciale della compagnia.","post_title":"Level aumenta del 20% la capacità offerta sulle rotte per gli Stati Uniti","post_date":"2023-01-26T09:31:25+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1674725485000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"437936","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Nuovo marchio per Eurostar dalla fine del 2023: l'annuncio del rinnovato brand, che prevede la fusione tra Thalys ed Eurostar, arriva mentre la società rende noto di voler raggiungere i 30 milioni di passeggeri trasportati all'anno entro il 2030, rispetto ai 19 milioni del 2019. Una decisione che segue il già avviato processo di integrazione delle due realtà sotto la holding Gruppo Eurostar, varato il 1° maggio 2022. In pratica, i treni che oggi collegano Parigi, Bruxelles, Amsterdam e Colonia cambieranno nome a favore di Eurostar.\r\n\r\nAttualmente, però, Eurostar trasporta il 30% di passeggeri in meno sui treni tra il Regno Unito e Parigi: secondo Gwendoline Cazenave, ceo della società, il risultato negativo è conseguenza dei controlli di frontiera post-Brexit e degli attuali livelli del personale di frontiera, che creano \"colli di bottiglia\" nelle stazioni. Sono 14 i servizi giornalieri tra Londra e Parigi, rispetto ai 18 del 2019 e la ceo anticipa che la compagnia potrebbe non ripristinare alcuni collegamenti sospesi lo scorso anno.\r\n\r\n\"Abbiamo problemi nei principali terminal Eurostar a causa delle nuove condizioni di imbarco tra Regno Unito e Unione europea, ma anche per le conseguenze del Covid, e con il personale operativo nelle stazioni\" ha affermato la ceo, ripresa da Bbc News, sottolineando le tante iniziative in corso per trovare soluzioni, tra cui un maggior numero di persone in servizio alle frontiere.\r\n\r\nL'anno scorso Eurostar aveva annunciato l'interruzione del servizio diretto da Londra a Disneyland Paris nonché la sospensione dei servizi con scalo nelle stazioni internazionali di Ebbsfleet e Ashford.","post_title":"Eurostar: nuovo marchio entro l'autunno, sparirà il brand Thalys","post_date":"2023-01-25T13:34:01+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1674653641000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"437887","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Eurowings allunga il passo verso la stagione estiva che vedrà la compagnia del gruppo Lufthansa tornare ai numeri del 2019 in termini di posti disponibili. La compagnia, come evidenziato dal ceo Jens Bischof, durante l'estate opererà con circa 125 velivoli che voleranno verso oltre 140 destinazioni in 37 Paesi. \"Guardando al numero di posti disponibili, siamo di nuovo al livello del 2019\". La compagnia aerea supererà del 10% l'ultimo anno pre-pandemia in termini di posti-chilometro grazie a un maggior numero di rotte a lungo raggio e a nuovi servizi a corto raggio.\r\n\r\nGrecia, Italia e Spagna saranno le tre principali destinazioni del vettore, con voli verso 16 aeroporti in Grecia, 15 in Italia e 14 in Spagna. Maiorca sarà la più grande destinazione singola con 400 voli settimanali da 20 aeroporti di partenza. \r\n\r\nIl ceo conferma che le tariffe saranno più elevate rispetto al passato, con aumenti tra il 10% e il 20% rispetto all'anno scorso a causa dell'inflazione e dei maggiori costi per il carburante, il personale e le tasse aeroportuali. Malgrado ciò la domanda di viaggio per l'estate, in questo primo scorcio dell'anno, è buona e le prenotazioni sono in anticipo dell'80% rispetto all'anno scorso. \r\n\r\nMassima cautela, però, sull'affidabilità dei voli durante l'estate, dopo i numerosi disservizi verificatisi negli aeroporti nel 2022: Bischof conferma che settore dell'aviazione nel suo complesso sta \"lavorando per migliorare la situazione\".","post_title":"Eurowings corre verso i livelli pre-Covid. Quindici le destinazioni servite in Italia","post_date":"2023-01-25T10:09:09+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1674641349000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"437833","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Norse Atlantic Airways sbarca a Roma Fiumicino con un volo diretto per New York Jfk, che decollerà il prossimo 19 giugno con frequenze giornaliere. Il volo - che farà della Città Eterna la quinta capitale europea collegata dal vettore con servizi diretti al Jfk - partirà da Roma alle 19.30 e atterrerà al Jfk alle 23.00 mentre il volo di ritorno partirà da Jfk alle 01.00 e atterrerà a Roma alle 15.45.\r\n\r\n\"I passeggeri su entrambe le sponde dell'Atlantico potranno godere di valore, eccellente servizio a bordo e comfort mentre viaggiano tra queste due città. L'aggiunta di Roma al nostro network fornirà un altro gateway per l'Europa e rafforzerà la nostra presenza a New York\", ha affermato Bjorn Tore Larsen, ceo di Norse Atlantic Airways.\r\n\r\n\"Questo nuovo volo diretto per New York Jfk completerà l'offerta complessiva tra le due città con un servizio in uscita serale che arricchirà le opzioni di viaggio dei nostri clienti - ha aggiunto Ivan Bassato, chief aviation officer di Aeroporti di Roma -. Scegliendo Roma Fiumicino, Norse è un'ulteriore nuova compagnia aerea che ha riconosciuto l'eccellenza operativa del nostro aeroporto e la grande attrattività del nostro mercato, come confermato dai flussi di traffico nordamericani che si prevede supereranno il livello pre-Covid”.\r\n\r\nNorse Atlantic opera esclusivamente con aerei Boeing 787 Dreamliner e due scelte di cabina, Economy e Premium: la configurazione della cabina di quest'ultima è caratterizzata da sedili con un'inclinazione di 43 pollici e una reclinazione di 12 pollici per consentire ai passeggeri di arrivare riposati a destinazione.\r\n\r\nI passeggeri possono scegliere tra le tariffe Light, Classic e Plus: le tariffe Light rappresentano l'opzione di valore di Norse, mentre le tariffe Plus includono la franchigia massima per il bagaglio, due servizi di ristorazione, un'esperienza in aeroporto e a bordo migliorata e una maggiore flessibilità dei biglietti.","post_title":"Norse Atlantic sbarca a Roma: voli giornalieri per New York Jfk dal 19 giugno","post_date":"2023-01-24T12:57:01+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":["in-evidenza"],"post_tag_name":["In evidenza"]},"sort":[1674565021000]}]}}