23 July 2021

Giustizia: Di Battista, 'con riforma porcate immonde, complimenti a ministri M5S' (2)

(Adnkronos) - Di Battista ne ha anche per il ministro Roberto Cingolani, "il Ministro della 'Presa per il culo ecologica'”, attacca, che "parla di nucleare, inceneritori, e di 'trivellazioni sostenibili'; È tornato Brunetta; È tornata la Gelmini; È tornata Anna Maria Tarantola, scelta dall'apostolo Draghi come consulente del governo. La Tarantola, ricordo, era a capo dell’Ufficio vigilanza di Banca d'Italia quando venne dato l'ok a quella scellerata acquisizione da parte di MPS di Antonveneta. Acquisizione avallata proprio da Draghi e dalla Tarantola e che è costata miliardi di euro ai cittadini dal momento che i debiti accumulati da MPS sono stati appianati da pantalone. Nel 2012, come premio, la Tarantola venne scelta dal governo Monti per la presidenza della Rai!.

Infine, "è tornata la Fornero per la gioia di quel cazzaro di Salvini che la voleva in esilio su un'isola deserta e se la ritrova a Palazzo Chigi. Tutto questo è accaduto in 5 mesi. A questo punto trovo che sia profondamente ingiusto l'esilio, l'ostracismo, la discriminazione che sta subendo Angelino Alfano. Per quale motivo dovrebbe restare fuori? Per quale motivo gli viene negato il diritto di dare un contributo al governo dei migliori? No alle ingiustizie. #JeSuisAngelino", chiude ironico Di Battista postando una foto dell'ex Guardasigilli.

Fonte Adnkronos






Array ( )