4 August 2021

Covid oggi Italia, 3.121 contagi e 13 morti: bollettino 17 luglio

(Adnkronos) - Sono 3.121 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 17 luglio 2021, secondo i dati - regione per regione - del bollettino della Protezione Civile. Da ieri, registrati altri 13 morti che portano a 127.864 il totale delle vittime dall'inizio dell'emergenza legata al covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 244.797 tamponi, il tasso positività è a 1,3%. In terapia intensiva si trovano 162 pazienti, uno in più rispetto a ieri, con 9 ingressi nelle ultime 24 ore. I ricoverati con sintomi sono 1.111 (+23).

EMILIA ROMAGNA

Sono 207 i nuovi contagi da coronavirus oggi in Emilia Romagna. Dall’inizio dell’epidemia si sono registrati 388.479 casi di positività. I nuovi casi su un totale di 22.306 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,9%. Non si registrano nuovi decessi. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione restano quindi 13.268. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni. Alle 13 sono state somministrate complessivamente 4.485.332 dosi; sul totale, 1.925.644 sono le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

TOSCANA

Sono 222 i nuovi contagi da coronavirus oggi 17 luglio in Toscana, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Non ci sono morti. I nuovi casi (214 confermati con tampone molecolare e 8 da test rapido antigenico, che sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente), portano il totale a 245.733 dall'inizio dell'emergenza sanitaria da coronavirus. I guariti crescono dello 0,02% e raggiungono quota 236.989 (96,4% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 5.319 tamponi molecolari e 7.649 tamponi antigenici rapidi, di questi l'1,7% è risultato positivo. Sono invece 4.914 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 4,5% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 1.846, +10,3% rispetto a ieri. I ricoverati sono 80 (4 in più rispetto a ieri), di cui 17 in terapia intensiva (1 in più). Oggi non si registrano nuovi decessi.

BASILICATA

In Basilicata sono 11 i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2, su un totale di 573 tamponi molecolari, e non si registrano decessi per Covid-19. Lo rende noto la task force regionale della Basilicata con il bollettino quotidiano. I lucani guariti o negativizzati sono 3. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 14 di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi sono in tutto 555. Per la vaccinazione, ieri sono state somministrate 5.927 dosi. Finora sono 327.500 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (59,2 per cento) e 204.422 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (36,9 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 531.922. I residenti in Basilicata sono 553.254.

FRIULI VENEZIA GIULIA

Sono 30 i contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 17 luglio, secondo i dati del bollettino della regione. Nessun morto registrato da ieri. Nel dettaglio, su 3.607 tamponi molecolari sono stati rilevati 26 nuovi contagi con una percentuale di positività dello 0,72%. Sono inoltre 3.316 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 4 casi (0,12%). Nessuno è ricoverato in terapia intensiva, mentre i pazienti in altri reparti sono 8.

I decessi complessivamente ammontano a 3.789, con la seguente suddivisione territoriale: 813 a Trieste, 2.012 a Udine, 671 a Pordenone e 293 a Gorizia. I totalmente guariti sono 103.200, i clinicamente guariti 8, mentre le persone in isolamento sono 237.

Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 107.242 persone con la seguente suddivisione territoriale: 21.258 a Trieste, 50.402 a Udine, 21.109 a Pordenone, 13.077 a Gorizia e 1.396 da fuori regione. Non si registrano positività tra il personale del Sistema sanitario regionale, mentre tra gli ospiti delle strutture residenziali per anziani è stato registrato un contagio. Nessun caso invece tra gli operatori.

Fonte Adnkronos






Array ( )