5 August 2021

Covid: AperiVax a Palermo, il 19 e 20 luglio vaccino al tramonto in riva al mare

Palermo, 15 lug. (Adnkronos) - Il vaccino? Facile come prendere un aperitivo in riva al mare al tramonto, dal tavolo di un locale. È #AperiVax, la campagna del commissario Covid di Palermo "per avvicinare sempre di più il vaccino alle persone, portandolo nei pub, ristoranti e locali della movida". Il 19 e il 20 luglio il camper dei medici Usca, in servizio alla struttura commissariale, sarà al Nautoscopio, uno dei locali simbolo dell’estate palermitana, in piazza Capitaneria di porto. I clienti che saranno in quel momento al Nauto e vorranno vaccinarsi potranno farlo velocemente e senza stress, godendosi la serata. #AperiVax partirà da qui per poi raggiungere altri locali della città in altre date, in base a disponibilità e idoneità degli spazi.

Fuori dagli hub, tra luglio e settembre, la vita pulsa nei luoghi della movida: i medici vaccinatori Usca della struttura commissariale si stanno attrezzando per essere presenti anche qui e permettere a tutti di immunizzarsi, nel modo più comodo e rapido possibile. L’obiettivo è rendere il vaccino semplice come un aperitivo. Basterà sedersi e ordinare, proprio come con il cibo e le bevande. Lunedì 19 e martedì 20 luglio, tra le 18 e le 24, i clienti del Nauto troveranno ai tavoli due qr code: uno per il menu, uno per il vaccino. Inquadrando quest’ultimo con il cellulare, saranno indirizzati alla piattaforma online della Fiera del Mediterraneo. Sempre via cellulare e restando seduti al tavolo, in attesa dell’aperitivo o della cena, potranno prenotarsi online per vaccinarsi entro la serata, direttamente nel locale, compilando l’anagrafica e inviando la richiesta. Una mail che arriverà in pochi minuti annuncerà che è arrivato il proprio turno: a quel punto l’avventore si potrà avvicinare al camper dei medici Usca parcheggiato dentro il Nauto per l’anamnesi e il vaccino e poi tornare al tavolo dagli amici.

Fonte Adnkronos






Array ( )