4 August 2021

Sport: ripresa o falsa ripartenza? Tavola rotonda Asi, bilancio dopo primi 30 giorni di riapertura (3)

(Adnkronos) - Sulla stessa linea, Clotilde Minasi, consigliere di maggioranza della Regione Calabria: “C’è ancora tanta paura nell’avvicinarsi ai centri sportivi. Di questo siamo consapevoli. Io credo che lo sport meriti attenzione perché luogo di valori, condivisione, educazione, impegno oltre che un grande indotto economico e anche attrattore turistico, riflesso utile sul servizio sanitario”.

Alla tavola rotonda sono intervenuti anche due calciatori nati in Calabria, Sergio Floccari e Nicolas Viola. E proprio da chi ha fatto dello sport la propria ragione di vita, come Sergio Floccari, arriva un appello: “Dobbiamo incentivare i ragazzi a tornare a praticare lo sport per il benessere sia fisico che psicologico; il nostro compito è quello di riuscire ad aiutare le generazioni più colpite dal Covid, quelle degli adolescenti, quelli che hanno perso interesse o pensano di non poter riprendere come prima”.

Nicolas Viola ha invece posto l’accento sulla tempra degli Italiani: “Come professionista ho il dovere morale di aiutare giovani, insegnare loro quello che hanno insegnato a me e contribuire alla loro crescita. Confronti come questi sono il motore per accendere questo meccanismo”.

Fonte Adnkronos






Array ( )