3 August 2021

Fisco: Assolombarda, stabile la pressione nel 2020 (2)

(Adnkronos) - Quest’anno infatti, a seguito della fusione di Assolombarda con Confindustria Pavia, l’Osservatorio comprende anche 35 Comuni della Provincia di Pavia, che risulta la più virtuosa. Il Comune di Pavia è nella 158° posizione sui 238 Comuni analizzati, mentre nelle prime cinque posizioni tra le Amministrazioni più virtuose ci sono 5 Comuni della Provincia di Pavia. Il Comune meno caro per la pressione fiscale sugli uffici è Arena Po con poco più di 2.000 euro di imposte locali, a seguire Parona, Sannazzaro dè Burgondi, Valle Salimbene, Groppello Cairoli.

“Il tema della fiscalità locale è una delle leve di competitività grazie alle quali i nostri territori possono continuare ad essere attrattivi e facilitare la messa a terra delle risorse del PNRR - ha dichiarato Alessandro Scarabelli, Direttore Generale di Assolombarda - L’esistenza di forti disparità tra i territori, ad esempio per quel che riguarda l’imposizione della TARI, deve portare le amministrazioni locali a riflettere a vantaggio dell’attrattività del territorio e della competitività delle sue imprese. Da questo punto di vista un tema che vogliamo porre all’attenzione delle Amministrazioni Comunali è quello della detassazione, dal 2021, di tutte le superfici produttive dei capannoni industriali, compresi tutti i magazzini collegati a queste attività. Ci preoccupa, infatti, l’orientamento che l’Anci ha assunto recentemente sull’assoggettabilità alla TARI dei magazzini di prodotti finiti, orientamento che peraltro contraddice la posizione del Ministero della Transizione Ecologica e del MEF. A questo riguardo quindi auspichiamo che le Amministrazioni locali seguano le indicazioni del Ministero, anche per evitare il possibile insorgere di lunghi e costosi contenziosi”.

Fonte Adnkronos






Array ( )