1 August 2021

Politica: Swg, Draghi spicca fra 'icone italiane' senza limiti di età, poi Mattarella e Conte

Roma, 13 lug. (Adnkronos) - Mario Draghi è l'‘icona italiana nel mondo’ più rappresentative nella settimana fra il 5 e l’11 luglio. Con il 16 per cento delle preferenze fra gli under 40 e il 25 per cento fra gli over, secondo l’osservatorio di ‘Radar Swg’, che vede solo Draghi incassare una quota di preferenze a due cifre indipentemente dall'età di chi si esprime. Ma nella parte alta classifica rientrano anche molti altri personaggi del mondo della politica e delle istituzioni, con una prevalenza delle figure maschili. Emerge infatti anche l’ex premier Giuseppe Conte, nelle preferenze dei più giovani a 10 punti (al 6 per cento) di distanza da Draghi e a quasi 20 punti (al 7 per cento) per il campione anagraficamente più avanti con gli anni. Per gli over 40, l'attuale capo politico dell'M5S è appena sotto al presidente della Repubblica Sergio Mattarella (all'8 per cento) e prima di Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi (rispettivamente al 4 e al 2 per cento), mentre per gli under 40 precede di 3 e di 4 punti il capo dello Stato e la leader di Fratelli d'Italia (rispettivamente al 3 e al 2 per cento). Grande assente nella parte più giovane del campione il leader di Forza Italia.

Nella classifica delle icone seguono a quelle politiche molte personalità dello spettacolo, della musica, dello sport e del business: da Chiara Ferragni, a Raffaella Carrà, a Roberto Mancini e Giorgio Armani, ma anche Piero Angela, Andrea Bocelli, Giorgio Chiellini, Maria De Filippi, Samantha Cristoforetti, Riccardo Muti e Donatella Versace. Ma è da notare come l'influencer più famosa d'Italia non trovi posto nella classifica degli over 40, dove subito dopo Giuseppe Conte si piazza Raffaella Carrà (con il 5 per cento delle preferenze), mentre nel campione dei più giovani precede di un punto (al 6 per cento) l'artista scomparsa la settimana scorsa. Tanti i nomi che le due classifiche condividono, ma Giorgio Armani, Samantha Cristoforetti e Riccardo Muti compaiono solamente in quella degli over 40, mentre Giorgio Chiellini, Donatella Versace e Maria De Filippi sono presenti soltanto in quella degli under 40.

Oltre a individuare le attuali icone italiane, l’indagine di ‘Radar Swg’ ha approfondito quali dovrebbero essere, secondo i cittadini, le caratteristiche di un’icona nazionale. In termini di qualità, fondamentali oggi risultano intelligenza (per il 40 per cento degli intervistati), cultura (per il 30 per cento) e doti comunicative (per il 26 per cento), mentre passano singolarmente in secondo piano l’etica e le buone maniere (rispettivamente al 13 e all'11 per cento). In termini di connotati prevale una visione piuttosto tradizionale i cui tratti iconici sono la pelle bianca, uno stile serio e il fatto di avere figli. Ma tra i giovani le rappresentazioni sono meno deterministiche e si apre la possibilità di eleggere a icona soggetti non bianchi, transgender, senza figli e con maggior verve umoristica.

Fonte Adnkronos






Array ( )