1 August 2021

Tv: speciale 'Viva l’Italia – La Nazionale di tutti' su Sky Tg24, Sky Sport 24 e Sky Documentaries (2)

(Adnkronos) - La nostra è una Nazionale forte – dice nel doc Giuseppe Bergomi -. Sulla carta si è sempre detto che non avevamo elementi di spicco, ma noi abbiamo leader carismatici. Siamo una squadra solida, forte e emotivamente molto stabile. Poi abbiamo un leader assoluto che è Mancini: è riuscito a costruire una grande squadra, che gioca come una squadra di club, che riesce ad essere coraggiosa e osare, a proporre un certo tipo di calcio che da tanto tempo non riuscivamo a trovare. Ha fatto un lavoro straordinario e grazie a lui siamo arrivati a giocarci la finale.

Per Roberto Bolle "siamo uniti nel sostenere la Nazionale perché abbiamo la voglia di vivere un sogno comune, dopo un momento così difficile e buio come quello che abbiamo passato, è un momento di leggerezza, di svago, in cui vogliamo vivere un sogno, sentirci uniti nel realizzare qualcosa di bello e di grande. Questo lo sport, come l’arte e la danza, lo può fare".

"Nel fatto che i successi della Nazionale arrivino in un momento di ripresa economica c’è una certa casualità, ma è benvenuta – spiega Ferruccio De Bortoli -, i caso ci ha favorito. Ci sono stati altri momenti, nella storia del Paese, nei quali i successi sportivi hanno dato fiducia. La fiducia non si crea in laboratorio, dipende dalla qualità delle relazioni, dal sentirci tutti un Paese unito, avere degli obiettivi comuni. Questa congiuntura ci dà un po’ più di spinta e un po’ più di resilienza".

Fonte Adnkronos






Array ( )