1 August 2021

Libri: Fondazione Bellonci, nel 2020 in biblioteca cresciuto prestito e-book, +89% su 2019 (3)

(Adnkronos) - In definitiva, la ricerca consente di prevede, sottolinea la Fondazione, che in futuro, con il consolidarsi della lettura in streaming, i comportamenti degli utenti delle biblioteche somiglieranno sempre di più a quelli dei frequentatori delle librerie. Questo cambiamento non sarà probabilmente il risultato di una trasformazione del gusto degli utenti, ma di una diversa offerta da parte delle biblioteche, più attente alle novità.

"L’indagine – ha dichiarato Giovanni Solimine, che ha coordinato il lavoro del team di ricerca – è unica nel suo genere, sia per la grande quantità di dati raccolti, sia perché ci consente di conoscere più da vicino che cosa realmente viene letto in biblioteca e il contributo specifico che le biblioteche danno alla promozione del libro e della lettura. Per noi è stato anche motivo di grande soddisfazione verificare ancora una volta l’impatto dello Strega sui gusti del pubblico, che dedica una grande e duratura attenzione ai partecipanti e vincitori del Premio".

"La Federazione Unitaria Italiana Scrittori –ha continuato Natale Antonio Rossi, presidente Fuis – è lieta che per la prima volta in Europa, grazie alla Fondazione Bellonci, si sia realizzata una ricerca dedicata alla pura lettura, frutto della sapiente esperienza di Giovanni Solimine. La vastità dell'indagine, che ha esaminato trenta milioni di prestiti, e i dati conseguiti sono anche testimonianza dei meriti degli operatori culturali delle biblioteche".

Fonte Adnkronos






Array ( )