4 August 2021

Covid: Sangalli, 'risultati 2021 incoraggianti per Milano ma ancora insufficienti'

Milano, 6 lug. (Adnkronos) - Fiducia ritrovata ma risultati "ancora insufficienti per recuperare il terreno perduto". Così Carlo Sangalli, presidente Camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi descrive il quadro che emerge dall'analisi del 31esimo rapporto 'Milano Produttiva'. "Abbiamo attorno a noi - ha spiegato - un settore economico che ha subito un profondo shock ma l'analisi dei dati ci dimostra che c'è una capacità di reazione. Nel primo semestre 2021 le imprese nate nell'area di Milano, Monza e Lodi sono 16.994, un dato che si avvicina allo stesso periodo del 2019, anno pre-covid, che era di circa 17.313 nuove imprese".

Un dato descritto come "positivo, segno di una fiducia ritrovata rispetto al 2020, quando i numeri delle nuove attività erano calate in modo significativo".

L'area milanese, in particolare, "è stata quella che ha subito nel 2020 il crollo peggiore nella produzione di valore aggiunto, registrando un -10,1%, 16 miliardi di euro. Nel complesso, i settori più penalizzati sono stati commercio e turismo, ma per il 2021 l'aumento valore aggiunto per città metro sarà del +5,3%. Risultati incoraggianti - ha sottolineato Sangalli - ottenuti grazie al ridimensionamento della pandemia e della zona bianca, ma ancora insufficienti per recuperare il terreno perduto. Occorre andare avanti con la campagna vaccinale per uscire definitivamente dall'emergenza sanitaria e rilanciare Milano attraverso le risorse del pnrr".

Fonte Adnkronos






Array ( )