5 August 2021

**Adozioni: Veronesi, 'scandaloso che bambini soffrano in orfanotrofio, farò qualcosa'**

Roma, 5 lug. (Adnkronos) - "Io credo che questo mondo vada migliorato molto, a partire dai tempi delle adozioni. E' scandaloso che i bambini soffrano in orfanotrofio. Vanno dati a tutti: single, coppie gay, etero. Naturalmente controllando. Ho visto quanto soffrono là dentro e non e' un bel mondo questo". Comincia così l'appello del regista Giovanni Veronesi che, su Twitter, ha deciso di sensibilizzare i suoi followers sul difficile tema delle adozioni nel nostro paese.

"Insisto nel dire che qualcuno si dovrebbe occupare di questo problema delle adozioni -scrive il regista toscano- I bambini non possono crescere in orfanotrofio. E' profondamente ingiusto. Anche solo un anno della loro vita in quei posti significa un segno indelebile per sempre. Aiutoooo a chi bisogna dirlo", si chiede Veronesi. Che poi lancia un vero e proprio 'grido' d'aiuto social: "Aiutatemi a creare qualcosa che faccia sentire una voce grossa per questo problema -è il suo allarme- Non so come ne cosa ma chiedo aiuto a questo cazzo di social vediamo se per una volta si può fare qualcosa di buono invece di scrivere cazzate a gogò".

E lasciando intendere di voler fare sul serio nell'affrontare la questione, il regista di 'Manuale d'amore' precisa: "Senza perditempo che non sono d'accordo. Quelli li scavalco volentieri. Voglio fare qualcosa di serio. Se bisogna rompere le palle io sono pronto. Ho visto la loro situazione e i bambini non devono soffrire così. Mi sono svegliato tardi? Ok pero adesso sono molto sveglio", puntualizza. E aggiunge: "Se qualcuno fa già parte di un'associazione di un gruppo che si faccia vivo. E' sempre un punto di partenza. Sono molto determinato. Provate anche solo per un attimo a pensare ai vostri figli a tre anni soli di notte in una camerata. Solo un attimo. E io non ho nemmeno figli", conclude.

Fonte Adnkronos






Array ( )