23 July 2021

Covid: Lamorgese, 'quando feci uscire i bimbi in lockdown fui attaccata da chi fa propaganda'

Siracusa, 4 lug. (Adnkronos) - "Quando, durante il lockdown, dissi che i bambini dovevano e potevano uscire, seppure solo attorno all'isolato, fui attaccata ferocemente. Eppure io rivendico quello che ho detto, perché evidentemente chi parla pensa a fare sempre propaganda". E' la denuncia della ministra dell'Interni Luciana Lamorgese, intervenuta in una scuola di Siracusa, intitolata a Eligia Ardita, la giovane donna uccisa dal marito al nono mese di gravidanza. "Però, quello che voglio dire è che chi è genitore lo che un bambino non riesce a stare a casa - prosegue Lamorgese - ho avuto associazioni di psicologi i che raccomandavano di consentire una cosa del genere, perché ci sono bambini iperattivi: per i più giovani c'è la necessità di avere vita sociale".

"Dopo il Covid abbiamo visto che la salute non è solo legata a una specifica patologia -dice - la salute è anche non potere salutare chi ti è vicino, i genitori, bisogna pensare anche a questo".

"Quando mi hanno detto che c'erano degli assembramenti di ragazzi - spiega poi la ministra - ho pensato che bisogna comprendere anche i ragazzi che hanno avuto periodi chiusi in casa". E ribadisce che bisogna pensare anche "alla salite mentale".

Fonte Adnkronos






Array ( )