1 August 2021

Torino: Nastri (Fdi), 'attendiamo cantori libertà e professionisti indignazione'

Roma, 3 lug. (Adnkronos) - “Dobbiamo denunciare una campagna di odio e di istigazione alla violenza ai danni di Fratelli d’Italia e della nostra leader Giorgia Meloni. L’ultimo episodio riguarda manifesti comparsi nella notte a Torino, che raffigurano l’assessore regionale Marrone e Giorgia Meloni a testa in giù. Quanto accaduto fa il paio con Novara dove sistematicamente sono imbrattati e strappati i manifesti affissi in vista delle elezioni amministrative. E’ evidente l’intento di colpire Fratelli d’Italia e Giorgia Meloni, che giorno dopo giorno sta guadagnando consensi nel Paese e tra i cittadini, grazie alla sua chiarezza e alla sua linea politica di opposizione patriottica e costruttiva. E questi episodi risultano ancora più preoccupanti perché si uniscono a una campagna stampa che punta a delegittimare sul piano politico Fratelli d’Italia, impartendo lezioni di democrazia, di libertà e di rispetto dei valori della Costituzione". Lo afferma il senatore di Fratelli d’Italia, Gaetano Nastri, vicecoordinatore vicario di Fdi in Piemonte e commissario cittadino di Fdi a Torino.

"Dinanzi a questi episodi -aggiunge- mi chiedo dove siano questi cantori della libertà, così come tutti quei professionisti dell’indignazione che, chissà perché, quando si tratta di esprimere solidarietà a Fratelli d’Italia diventano muti. Per quanto ci riguarda, oltre ad esprimere solidarietà a Giorgia Meloni e all’assessore Marrone, non ci faremo intimidire da queste aggressioni rilanciando la nostra azione politica con maggiore convinzione”.

Fonte Adnkronos






Array ( )