5 August 2021

Cinema: Marilyn Monroe, all'asta sceneggiatura 'Quando la moglie è in vacanza'

Dallas, 3 lug. - (Adnkronos) - Non solo la bomba sexy di Hollywood da tutti conosciuta ma anche una pignola studentessa di recitazione, che adottava un approccio molto cerebrale al suo mestiere: Marilyn Monroe (1926-1962) era molto più di un semplice fascio di seducenti curve, come rivelano i suoi copioni cinematografici con annotazioni autografe. Una di queste sceneggiature, di uno dei suoi film più popolari e importanti, "Quando la moglie è in vacanza" (1955) di Billy Wilder, sarà messo in vendita con una base di partenza di 120mila dollari durante l'asta di 'Entertainment & Music Memorabilia', organizzata da Heritage Auctions dal 16 al 18 luglio a Dallas, in Texas.

La sceneggiatura personale di Monroe, con numerosi appunti vergati a mano dall'attrice, offrirà al suo nuovo proprietario molto più di una revisione delle battute del film il cui titolo originale è "The Seven Year Itch".

"Questa sceneggiatura è incredibile, non solo per il film in sé, ma per quello che mostra su Marilyn Monroe - ha dichiarato il vicepresidente esecutivo di Heritage Auctions, Joe Maddelena - Tante persone guardano e vedono solo questa bella e affascinante star per ciò che manifesta la sua presenza, ma lei era molto di più. Questo è un documento incredibilmente raro, che mostra il processo che ogni interpretazione produceva nella mente di Monroe per calarsi a pennello nel ruolo che le era stato affidato".

Fonte Adnkronos






Array ( )