26 July 2021

Como: carico di materiale radioattivo al confine, respinto alla dogana

Milano, 3 lug. (Adnkronos) - Un carico di rottami di ferro proveniente dalla Svizzera è stato respinto alla barriera di Ponte Chiasso dopo un controllo doganale da cui sono emersi "anomali livelli di radioattività" nel materiale.

Di conseguenza, è stato allertato il prefetto e attivato il protocollo di sicurezza, isolando il carico in un’area ben delimitata e interdetta al personale non qualificato. Sono state allertate tutte le autorità competenti in materia di sicurezza e tutela ambientale e della popolazione.

Il prefetto di Como, su conforme parere dell’Arpa, ha disposto il respingimento del carico al soggetto responsabile dell’invio in Italia, con oneri a suo carico. La Sot di Ponte Chiasso nelle prossime ore darà esecuzione all’ordinanza prefettizia, invitando la società svizzera a rimuovere senza indugi e con tutti gli accorgimenti del caso la fonte di rischio dagli spazi doganali italiani, preavvertendo delle operazioni l’omologa autorità doganale svizzera, allo scopo di far movimentare il carico il più velocemente possibile.

Fonte Adnkronos






Array ( )