5 August 2021

Pirelli: Camfin estende a 2023 le opzioni call sul 4,6% del capitale

Milano, 2 lug. (Adnkronos) - Pirelli ha ricevuto da parte Camfin comunicazione con la quale quest’ultima ha informato di aver modificato in data 29 giugno scorso la scadenza originaria delle 'Call spread' (rescheduling) sottoscritte con primarie istituzioni finanziarie estendendola di un anno dal settembre 2022 al settembre 2023. Camfin ha inoltre comunicato che, alla data odierna, le call spread hanno come sottostante 45,6 milioni di azioni Pirelli (pari a circa il 4,6% del capitale sociale), numero aggiornato a seguito degli aggiustamenti previsti contrattualmente ed effettuati in ragione dell’andamento della distribuzione dei dividendi da parte di Pirelli. "Gli strumenti in oggetto conferiscono a Camfin il diritto di acquistare azioni Pirelli a un prezzo predefinito. In caso di eventuale esercizio di tale diritto sarà data pronta comunicazione al mercato ai sensi di legge", si legge nella nota.

Fonte Adnkronos






Array ( )