24 June 2021

Milano: Sala presenta la Bella Estate, 'sarà ricca e diffusa e segnerà riapertura città' (4)

(Adnkronos) - Fuori dalle sale dei musei, 'La bella estate' di Milano si animerà sui tanti palcoscenici diffusi in città con le parole e i gesti del teatro: presso l’ex ospedale Paolo Pini andrà in scena il festival estivo 'Da vicino nessuno è normale', che dal 1997 coniuga arte e inclusione sociale, creatività e cittadinanza attiva, rigenerazione urbana e ricostruzione delle identità; il Piccolo Teatro porterà nei diversi Municipi, oltre che nel Chiostro 'Nina Vinchi', il teatro di narrazione e la coreografia, l’esplorazione del pensiero e la nuova drammaturgia; molti gli spettacoli teatrali programmati nel cartellone di Estate Sforzesca, che offre il proprio palcoscenico a diverse compagnie milanesi; il Festival di Performing Arts Fog, che si svolgerà non solo al Triennale Milano Teatro ma anche in altri spazi cittadini; la rassegna estiva del Teatro Menotti presso Palazzo Sormani, che lungo tutto il mese di luglio proporrà spettacoli originali nella Corte d’Onore, con il pubblico disposto attorno all’azione scenica illuminata solo dalla luce naturale del tramonto.

Sempre Palazzo Sormani sarà la sede di 'Milano in giallo live', la serie di incontri che dall’8 al 30 giugno daranno l’opportunità di incontrare dal vivo i dieci autori che con i loro romanzi gialli e noir stanno dando vita alla sesta edizione di 'Milano da Leggere', l’iniziativa di promozione della lettura che fino al 30 giugno propone ebook da scaricare gratuitamente dal sito www.comune.milano.it/milanodaleggere.

Parole e immagini insieme saranno invece proiettate sui grandi schermi grazie alla programmazione di Arianteo, che quest’anno abiterà gli spazi open air di Palazzo Reale, Corte dell’Incoronata e Triennale Milano (appuntamento speciale di chiusura del palinsesto “I Talenti delle Donne” il 22 giugno a Palazzo Reale, con la proiezione gratuita di un corto e del film dedicato al Premio Nobel Marie Curie). Inoltre, dal 1º luglio alla prima settimana di settembre, il progetto di cinema itinerante “Anteo nella città” diffonderà “su quattro ruote” la cultura cinematografica in diverse piazze disseminate negli otto Municipi milanesi.

Fonte Adnkronos






Array ( )