24 June 2021

**Fotografi: è morto Vittorugo Contino, reporter in Algeria e Vietnam e ritrattista di Pound** (2)

(Adnkronos) - Nel 1967 Contino inizia le riprese, cinematografiche e fotografiche, con il poeta statunitense Ezra Pound e viene messo in cantiere il primo libro "Spots e Dots. Ezra Pound in Italy" (a cui farà seguito "Pound. Flash back"). Il lavoro con Pound - nei luoghi della sua prigionia in Italia e in usa e dei Cantos" - si protrarrà fino alla morte del poeta avvenuta nel 1972. Ha raccontato questa collaborazione nel libro "Ezra Pound fotografato da Vittorugo Contino" (Franco Sciardelli, 1996).

Nei primi anni '70 impianta Contino apre uno studio fotografico e inizia nello stesso periodo a realizzare le copertine del settimanale "L'Espresso", un lavoro che proseguirà fino ai primi anni '80. Lo studio si specializzerà poi nella progettazione e realizzazione di immagini per le esigenze industriali. Contino è stato anche docente di ottica prima, e tecnica di fotografia poi, presso l'Accademia di Belle Arti di Roma, dopo un'attività di 'Visitor Professor' nei college e nelle università america­ne della costa del Pacifico.

Vittorugo Contino è autore del libro autobiografico "I tempo di ieri. Vita e pensieri di fotografo" (Il Ponte Vecchio, 2005).

Fonte Adnkronos






Array ( )