24 June 2021

Epifani: sicurezza sul lavoro e memoria di D'Antona nei suoi ultimi interventi alla Camera

Roma, 7 giu (Adnkronos) - Gli infortuni e la sicurezza sui luoghi di lavoro, dopo la tragica vicenda della morte di Luana D'Orazio, e la memoria di Massimo D'Antona. Sono questi gli ultimi interventi su Guglielmo Epifani in aula alla Camera, nel maggio scorso. Due temi che dicono tutto della figura dell'ex leader Cgil e segretario del Pd e del suo impegno.

"Tutto dipende dalla salute e dalla sicurezza delle persone: lo stato del presente, la possibilità di programmare il futuro, gli interessi economici, la propria dignità, la propria libertà, il proprio lavoro, il sistema degli affetti di relazione", spiegava Epifani in occasione del Question time con il premier Mario Draghi del 12 maggio scorso. Un intervento in cui l'esponente di Leu, tra l'altro, chiedeva al premier di "aiutarci a vincere questa battaglia culturale, questa sfida di consapevolezza, perché è uno dei sintomi della civiltà e della democrazia del lavoro di un Paese".

Qualche giorno dopo, il 20 maggio, Epifani interviene per ricordare Massimo D'Antona: "Ogni anno mi sono chiesto che cosa resta di quest'uomo, di questa vita, del suo lavoro, della sua passione. Naturalmente resta la memoria ma, ancora più della memoria, deve restare il ricordo del suo esempio, il buon esempio che ha dato al nostro Paese, alle istituzioni, alla nostra comunità, l'esempio intanto di una persona schiva, sobria, attenta al dialogo, attenta all'ascolto, non solo convinta di quello che aveva dentro, ma anche pronta a cambiare la propria idea. Un uomo che mise la sua passione civile nelle istituzioni".

Fonte Adnkronos






Array ( )