19 June 2021

Calcio: Consiglio d'Europa riconosce lavoro Fifa per riformare il sistema dei trasferimenti

Roma,7 giu. (Adnkronos) - Il Consiglio d'Europa ha riconosciuto il lavoro in corso della Fifa per riformare il sistema dei trasferimenti. Secondo il rapporto, il regolamento degli agenti di calcio della Fifa, che entrerà in vigore nel luglio 2022, è anche un passo importante nella giusta direzione, allineando meglio la funzione degli agenti con le funzioni degli altri responsabili del calcio (club, giocatori, ecc.) e gli obiettivi del sistema dei trasferimenti. Il Consiglio d'Europa, ha affermato che la camera di compensazione Fifa, che sarà presto operativa, "rappresenterà una pietra miliare nel raggiungimento della completezza, della trasparenza e dell'integrità del sistema di trasferimento per i giocatori di calcio di tutto il mondo".

Il rapporto Fifa Transfer System Reform-Analysis and Recommendations preparato da Drago Kos, ex presidente del Greco e attuale presidente del gruppo di lavoro anti-corruzione dell'Ocse nelle transazioni commerciali internazionali, afferma che "la semplificazione dei metodi di calcolo dei compensi per la formazione e di canalizzarla attraverso la Clearing House della Fifa può migliorare significativamente il reddito dei club ai livelli più bassi della competizione".

Fonte Adnkronos






Array ( )