18 June 2021

Mafia: pg trattativa, 'su Mannino non vogliamo riscrivere assoluzione né siamo ossessionati'

Palermo, 7 giu. (Adnkronos) - "Non c'è alcun intendimento di riscrivere un giudicato assolutorio" nei confronti dell'ex ministro Calogero Mannino "né arrivare a una 'ossessione persecutoria', come è stato scritto in modo offensivo". Lo ha detto il sostituto procuratore generale di Palermo Giuseppe Fici proseguendo la sua requisitoria nel processo d'appello sulla trattativa tra Stato e mafia che si celebra davanti alla Corte d'assise d'appello di Palermo. Parlando della posizione del generale Antonio Subranni, imputato nel processo per minaccia a corpo politico dello Stato, il pg Fici spiega: "la posizione di Subranni è speculare a quella di Calogero Mannino". L'ex ministro democristiano, che era stato processato in abbreviato, è stato assolto definitivamente.

Fonte Adnkronos






Array ( )