24 June 2021

Centrodestra: Tajani, 'federazione non è svendita né fusione' (3)

(Adnkronos) - "Le guerriglie interne al centrodestra non servono. Nessuno -ribadisce Tajani- ha mai pensato di cancellare il nostro simbolo, ma anche Salvini non ha mai proposto di cancellare il simbolo di Forza Italia. Come non esaminare la proposta di una forza politica con la quale siamo alleati dal '94? Berlusconi ha detto: bene, proposta interessante, discutiamone, parliamone, figuriamoci se Berlusconi pensa di svendere Forza Italia".

"Forza Italia non è una caserma, il dibattito politico c'è, Berlusconi è un uomo che ascolta tutti e poi fa la sintesi come fanno tutti i veri grandi leader, non si impunta su un cavillo. Salvini è un alleato, la Meloni è un'alleata che non è al governo, con gli alleati si discute, ci si confronta, nessuno vuole occupare lo spazio dell'altro, noi vogliamo tutelare le nostre idee e difendere i nostri valori".

"Se per difendere i valori comuni che abbiamo con i nostri alleati si può dar vita ad una collaborazione rinforzata, questo è utile, ma non c'è un dogma, una regola, Salvini ha fatto una proposta, si esamina, può esserci una controproposta, tra alleati e amici ci si parla, ma anche Salvini -conclude Tajani- ha ribadito cento volte che non si tratta di fusione, non pensa affatto di cancellare il suo partito e noi non pensiamo affatto di cancellare il nostro. Ci presenteremo alle elezioni con il nostro simbolo, questo è scontato, non c'è alcun dubbio".

Fonte Adnkronos






Array ( )