14 June 2021

Superlega, Ceferin: "Agnelli per me non esiste più"

(Adnkronos) - "Andrea Agnelli per me non esiste più. E' una questione personale". Aleksander Ceferin, presidente della Uefa, continua a usare parole durissime nei confronti di Andrea Agnelli, presidente della Juventus. Ceferin, alla testata francese So Foot, torna sull'affare Superlega. Come è noto, la Juventus con Real Madrid e Barcellona rimane legata al progetto abbandonato da altri 9 club. "I protagonisti possono essere classificati in tre categorie. Nella prima ho messo Andrea Agnelli. Ecco, è personale. Per me, quest'uomo non esiste più. Pensavo fossimo amici, ma mi ha mentito in faccia fino all'ultimo minuto dell'ultimo giorno, dicendo che non c'era niente di cui preoccuparsi. Invece, il giorno prima aveva già firmato tutti i documenti necessari per il lancio della Superlega", dice Ceferin. "Nella seconda categoria ho inserito un gruppo di dirigenti che consideravo vicini. Mi dispiace che non mi abbiano detto in anticipo cosa avevano in mente di fare", aggiunge. "Infine, nell'ultima categoria, ci sono i dirigenti con i quali non ho avuto contatti privilegiati. Non li critico , ma anche loro dovranno affrontare le conseguenze delle loro azioni".

Fonte Adnkronos






Array ( )