24 June 2021

Moda: boom del second hand, il mercato dell’usato vale 40 miliardi (4)

(Adnkronos) -

Le maggiori piattaforme online, "stanno lanciando la vendita di abbigliamento pre-owned, offrendo buoni acquisto ai clienti che mettono in vendita i propri abiti usati sulla piattaforma”. Ma non solo, il second hand si sta allargando anche ai marchi low cost, “che stanno lanciando l’acquisto di capi usati con un prezzo ‘al chilo’ che parte da 20 euro al kg per le collezioni passate a 30 euro per la stagione in corso”.

Tra i mercati più attivi, sicuramente in Cina è attesa una forte crescita del second hand. “Oggi ha una penetrazione inferiore (5%) ad altri Paesi (Giappone e Stati Uniti sono intorno al 30%) - spiega De Cò - ma sta crescendo rapidamente, considerando che circa il 52% dei consumatori di second hand in Cina sono giovani sotto i 30 anni e che la Cina rappresenterà la metà delle vendite del mercato del lusso entro il 2025”.

Un forte impulso al second hand di lusso sarà dato dall’utilizzo di nuove tecnologie come la blockchain, che, offrirà tracciabilità e garanzia di autenticità ai consumatori. “Basti pensare alla recente nascita di ‘The Aura Blockchain Consortium’ - conclude De Co' - promossa dai più grandi gruppi del lusso. Si stima infatti che oggi circa un terzo dei consumatori di second hand siano vittime inconsapevoli di frodi, un bel deterrente allo sviluppo del canale”. (di Federica Mochi)

Fonte Adnkronos






Array ( )