24 June 2021

Covid: chef La Mantia, '4 a tavola? Non cambia molto, inutile ribellarsi'

Milano, 3 giu. (Adnkronos) - "Questo è un momento delicato, stiamo per arrivare all'Italia tutta in zona bianca, i ristoranti hanno ripreso e sono pieni, abbiamo aspettato tanto io non mi starei a lamentare, va bene così. Secondo me tra un mese potremo stare a tavola tutti insieme". E' una voce fuori dal coro quella dello chef Filippo La Mantia che all’Adnkronos commenta così il limite dei quattro commensali per tavolo nei ristoranti, anche in zona bianca, che verrà discussa oggi in un tavolo tecnico fra governo e Regioni.

"Ho un grande rispetto per il governo Draghi, in questi mesi ci sono stati non passi da gigante ma di più - prosegue La Mantia - dalla campagna vaccinale alle riaperture. I ristoranti hanno riaperto però ci sono ancora delle cautele" da parte del governo. Secondo lo chef, serve ancora un po' di pazienza da parte dei gestori dei locali: "Aspettiamo e vediamo - aggiunge -. Qualche regola ora la devono ancora mantenere, inutile che ci lamentiamo o ribelliamo. Tra 15 giorni probabilmente cambieranno di nuovo". Per La Mantia, "a livello logistico non cambia tantissimo" perché, fa notare, "invece che un tavolo da 8 se ne faranno due da 4 alla distanza decisa dal governo".

Fonte Adnkronos






Array ( )