20 June 2021

Ciclismo: Giro d'Italia donne, la 32/a edizione al via il 2 luglio (4)

(Adnkronos) - PMG Sport ha inoltre messo in atto iniziative concrete per valorizzare le atlete, come il raddoppio complessivo di tutti i montepremi, un’ospitalità di alto livello e progetti editoriali come inediti dietro le quinte per conoscere più da vicino le loro storie, professionalità e passione. Di pari passo, per sensibilizzare sul tema ambientale, sono state attivate partnership per utilizzare prodotti plastic free e sostenibili, come mascherine lavabili e riciclabili, lunch box e catering ecosostenibili, bottigliette d’acqua 100% riciclate.

“Questi 4 anni che ci hanno visti impegnati come distributori ci hanno portato nel 2020 a raggiungere, attraverso broadcaster e streaming media nazionali e internazionali, una platea complessiva superiore a 6 milioni di utenti. Il 2021 è un nuovo punto di partenza, grazie una distribuzione ulteriormente amplificata, con l’ingresso nel circuito internazionale di Eurosport e nuovi media partner – afferma Ginevra Cividini, Media Rights e Marketing Manager di PMG Sport. “Oltre al racconto sportivo, quest’anno vogliamo raggiungere altri target dando visibilità anche a tematiche di stretta attualità come la sostenibilità ambientale e la valorizzazione della donna nello sport, sia attraverso progetti e azioni concrete, realizzati anche con la preziosa collaborazione di partner e sponsor. La grande risposta ottenuta dalle partnership istituzionali e commerciali conferma che solo una strategica sinergia tra organizzazione, produzione e distribuzione consente di valorizzare al massimo un evento come questo”.

“L’edizione 2021 del Giro d’Italia Donne è il primo passo di un progetto triennale che vuole portare alla luce e valorizzare tutte le eccellenze esistenti del mondo ciclistico femminile, che nulla ha da invidiare a quello maschile per qualità tecnica e dignità. PMG Sport vuole essere la cassa di risonanza di questo valore, dando voce non solo alle vincitrici ma a tutte le atlete, perché ognuna di loro ha una storia meritevole di essere raccontata e ascoltata", conclude Roberto Ruini. Il Giro d’Italia Donne 2021 è realizzato da PMG Sport/Starlight, in partnership con UCI e Federazione Ciclistica Italiana.

Fonte Adnkronos






Array ( )