23 June 2021

**Bankitalia: in 2020 in eurozona emissioni nette titoli stato per 1000 mld**

Roma, 31 mag. (Adnkronos) - "L’ampliamento della spesa per prestazioni sociali e il calo delle imposte hanno comportato una crescita rilevante dell’indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche, portatosi al 7,2 per cento del PIL (dallo 0,6 nel 2019). Le emissioni nette di titoli pubblici sono state circa 1.000 miliardi di euro, pari al 10,6 per cento delle consistenze alla fine dell’anno precedente; l’aumento è stato più forte in Germania e Francia, più contenuto in Spagna e Italia". Lo si legge nella Relazione annuale di Banca d'Italia che ricorda come banche centrali e istituzioni finanziarie hanno condotto "elevati acquisti di titoli di debito pubblico".

"Per le prime - continua il documento - l’incidenza dei titoli del debito pubblico sul totale delle attività finanziarie è salita al 29,8 per cento (dal 28,2 nel 2019); per gli altri intermediari finanziari è aumentata dal 5,1 al 5,7 per cento. All’espansione dell’attivo di questi ultimi ha corrisposto, dal lato delle passività, un forte incremento della raccolta di depositi, comune a tutti i paesi".

Fonte Adnkronos






Array ( )